giovedì 17 novembre 2011

Preti pedofili: il Papa ha evitato processo in USA in quanto "Capo di Stato"



Se il Papa non è stato coinvolto nel processo USA sui preti pedofili è perché il vice ministro della Giustizia degli Stati Uniti, Peter Keisler, ha bloccato la procedura giudiziaria ricorrendo alla cosiddetta "suggestion of immunity", una misura legale che stando a quanto stabilito dalla Corte Suprema dev’essere obbligatoriamente recepita dai tribunali di grado inferiore. Il papa è stato giudicato "improcessabile" in quanto è un "capo di stato" come ben descrive questo articolo del Corriere della Sera

La notizia ovviamente non è nuova, ma visto il tenore di certi commenti su Facebook, forse è bene "rinfrescare la memoria" la memoria a qualcuno...

staff nocensura.com


Condividi su Facebook

Nome

Email *

Messaggio *