Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

domenica 13 novembre 2011
La parola "complottista" evoca nella mente l'idea di un "balordo visionario", che se mentre guida la macchina nota dallo specchietto retrovisore la presenza di una macchina che lo segue da più di due strade, pensa di essere pedinato dalla CIA;

 Parlare di "Nuovo ordine mondiale" (NWO New World Order),  parlare di "signoraggio bancario", "Commissione trilaterale", "Gruppo bilderberg" e delle potentissime lobby americane - intese come "corporation" composte da grandi imprenditori e banchieri che possiedono le più grandi e importanti società del mondo: banche ma anche fabbriche; aziende di servizi, società finanziarie, reti e centri commerciali, catene di supermercati. Controllano Wall Street, investono capitali, speculano; le loro scelte condizionano i famosi "mercati", quindi possono far crollare un titolo, o provocare l'aumento dei prezzi delle derrate alimentari - affamando ancor di più il terzo mondo - con lo "sforzo" richiesto per fare pochi "click" al computer... (qualcuno ricorderà le speculazioni sulle derrate alimentari dell'anno scorso...)

QUESTO NON è "COMPLOTTISMO":
CHI AFFRONTA QUESTI ARGOMENTI,  CENSURATI DAI MASS MEDIA CHE RISPONDONO AI POTERI FORTI SOPRACITATI, NON PUO' ESSERE DEFINITO COSI'.


Spesso, nella maggioranza dei casi, coloro che disprezzano questi argomenti, lo fanno senza aver mai approfondito le questioni; senza esser mai entrati nel merito, senza essersi interessati e documentati in modo da poter esprimere un giudizio fondato su qualcosa di diverso dai soliti pregiudizi;

Perché credere a quello che sostengono i "complottisti"... oppure a quello che (non) dicono le TV e i giornali,  quando ciascuno può INFORMARSI, DOCUMENTARSI, verificare e riscontrare personalmente come stanno le cose?!?


staff nocensura.com

Condividi su Facebook

1 commenti:

claudio tedeschi ha detto...

Fiero di essere un "complottista"

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi