*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

giovedì 17 novembre 2011

Governo Monti: età media 63 anni e solo 3 donne su 17 componenti



Dunque, riassunto:

Mario Monti = 68 anni;
Elsa Fornero = 63 anni;
Mario Catania = 59 anni;
Corrado Clini = 64 anni;
Piero Gnudi = 73 anni;
Corrado Passera = 57 anni;
Anna Maria Cancellieri = 68 anni;
Giampaolo Di Paola = 67 anni;
Lorenzo Ornaghi = 63 anni;
Renato Balduzzi = 56 anni;
Paola Severino = 63 anni;
Francesco Profumo = 58 anni;
Giulio Terzi Sant'Agata = 65 anni;
Piero Giarda = 75 anni;
Fabrizio Barca = 59 anni;
Enzo Moavero Milanesi = 59 anni;
Andrea Riccardi = 61 anni;

QUESTO E' IL GOVERNO TECNICO ITALIANO! QUELLO DEL PRESIDENTE! Che di anni ne ha 86.Quindi età media 63 anni; il più giovane ne ha 56 il meno giovane 75, ci sono 3 donne su 17 persone!



Benessum, e tutta la tiritera sui giovani mica giovani?
Tutta la triturazione di marroni a cui ci hanno sottoposto da anni sul loro indispensabile coinvolgimento in qualità di portatori di idee e modi nuovi proiettati verso il futuro ecc ecc?
E che dire di tutto quello che ci hanno ammannito sulle donne, le loro capacità e competenze, il loro altrettanto indispensabile coinvolgimento per attingere al loro contributo ecc ecc?
Io non sono mai stato un demagogico giovanilista e/o femminilista a tutti i costi, ma da questo a farsi governare da un reparto geriatrico (maschile con l'aggiunta di 3 crocerossine) in trasferta ce ne corre!
Possibile non ci fossero, in giro in giro, competenze e professionalità da coinvolgere quanto meno nel vasto mondo degli under 50 se non in quello degli under 40?
Possibile che il nostro magnifico mondo femminile potesse essere coinvolto solo attingendo alle over 60 e in così ridotto numero?
Ma che tecnici e tecnici, qui mi sa che nelle riunioni i maggiori confronti (dopo il "Come stai?" di prassi) saranno su argomenti aulici come il Viagra,la Prostata e le Caldane!

MA QUESTI CI VOGLIONO PROPRIO PRENDERE PER IL CULO?

Daniele (forse non rispettoso ma sincero)

[Ripreso da un post di Daniele Carella]

Condividi su Facebook
Anonimo ha detto...

Questo che è stato scritto è frutto di quasi un ventennio di berlusconismo..., mi sa proprio che siamo alla frutta!
Eh sì, era meglio mettere 10 ministre di 20 anni, possibilmente analfabete (e con esperienza in un solo settore!!!), così sarebbe stato un bel consiglio dei ministri che avrebbe affrontato grandi problemi economici e sociali.
Quando leggo queste cose mi sento schifato, deluso e preoccupato

Nome

Email *

Messaggio *