Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

martedì 29 novembre 2011
In Olanda, nato da cinque modificazioni genetiche dell'H5N1 che ha ucciso 500 persone in tutto il mondo



Roma, 28 nov. (TMNews) - Creato in laboratorio un virus letale che potrebbe causare una pandemia. Bastano cinque modificazioni genetiche per trasformare il virus dell'influenza aviaria H5N1, che finora ha ucciso 500 persone nel mondo, in un agente patogeno altamente contagioso che potrebbe scatenare una pandemia, trasmettendosi facilmente a milioni di persone. La notizia arriva dall'Erasmus Medical Centre di Rotterdam (Paesi Bassi), dove un gruppo di ricercatori guidato dal virologo Ron Fouchier ha dimostrato le capacità di diffusione del virus modificato in esperimenti condotti sui furetti, animali dotati di un sistema respiratorio molto simile a quello umano.



Le ricerche di Fouchier fanno parte di un più ampio programma mirato a una maggiore comprensione dei meccanismi di funzionamento del virus H5N1. Ed è stato lo stesso virologo ad ammettere che la variante geneticamente modificata è uno dei virus più pericolosi che siano mai stati prodotti, sollevando dubbi sulla legittimità di esperimenti di questo tipo. Gli stessi scienziati, infatti, sono preoccupati che, in mani sbagliate, il virus potrebbe trasformarsi in un'arma biologica. Attualmente questa e un'altra ricerca, riguardante sempre H5N1, ma condotta dagli esperti dell'Università del Wisconsin (Usa) e dell'Università di Tokyo (Giappone), sono in attesa di pubblicazione.


fonte


Condividi su Facebook

2 commenti:

Anna Trigilio ha detto...

O my God!

Dado and Kikka ha detto...

Il bello è che ancora ci dicono di stare tranquilli... qui creano "malattie" in provetta poi ce le danno in pasto e quando ci hanno terrorizzato abbastanza ci dicono che forse c'è un vaccino ma vaff....

http://tutto-su-londra.blogspot.com/

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi