Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

martedì 22 novembre 2011
 

Molti utenti ci chiedono di parlare dello (strano?) legame di Beppe Grillo con la Casaleggio. Qualcuno sostiene che il "Movimento 5 Stelle" sia un movimento di "opposizione controllata", al quale non viene permesso di crescere nel modo dovuto dal suo stesso creatore. Per esempio perché rinunciare ai finanziamenti pubblici, che potrebbero esser utilizzati per iniziative in favore dei cittadini? Perché lasciarli nelle mani dello Stato e non utilizzarli per beneficenza o per far espandere il partito? Sotto il riflettore non c'è il "movimento 5 stelle", costituito senza dubbio da cittadini che hanno l'evidente obiettivo di contrastare "la casta", ma il suo "padrino" Beppe Grillo. Che ovviamente ha il potere di condizionare fortemente il movimento. E' Molto strano il comportamento di Grillo & Casaleggio descritto da Giornalettismo negli articoli riportati in seguito: avrebbero "calato dall'alto" alcuni responsabili del movimento, nella migliore tradizione dei partiti politici... 

Abbiamo selezionato una serie di articoli, per chi desidera approfondire la questione. E farsi un'idea di come stanno le cose. 

documentario: "GLI INFLUENCER" ( Beppe GRILLO e Casaleggio ASSOCIATI)



APPROFONDIMENTI:
Vi proponiamo una serie di articoli, selezionati da fonti di vario orientamento, per una dovuta "completezza" di informazione. "Disinformazione.it", "Signoraggio Network" ed il "forum La rivelazione" li consideriamo "indipendenti". "Giornalettismo" appare vicino al centrosinistra, "la rete viola" è sicuramente vicina alle posizioni della sinistra radicale e L'Occidentale ci appare più vicino al centrodestra. Vediamo le considerazioni di diverse "campane" - di cui ben 3 su 6 politicamente indipendenti - circa "il lato oscuro" di Beppe Grillo...


staff nocensura.com


Condividi su Facebook

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono una discreta serie di baggianate prive di fondamento.
Dove sta la sostanza, cioè le prove dei legami di Casaleggio con i poteri forti?
Nel suo libro "siamo in guerra" ad esempio chiarisce che sono tutte stupidaggini.

Anonimo ha detto...

... la prossima volta che mettete un video, se togliete quella musichetta di sottofondo inutile che è sempre al volume limite sopra la quale non si capisce più nulla...bo non lo so mi sembra una presa per culo..possibile non ve ne siate occorti?

andrea ha detto...

"Perchè rinunciare ai finanziamenti pubblici?" Il movimento l' ha spiegato milioni di volte. Ogni volta che Grillo è intervistato lo spiega. Ogni volta che presiede ad una manifestazione lo spiega. Mi pare logico che chi partecipa al movimento condivida questa cosa, o no?
Per il resto dei contenuti scuoto solo la testa...

Anonimo ha detto...

domanda tecnica ma sapete che cosa stanno ad indicare le 5 stelle? perche' non parlate di questo visto che non siete contro il movimento perche' non approfondite il programma del movimento alla fine se viene eletto qualcuno questo sicuro non e' beppe grillo. Sembra sempre che vogliate far apparire i cittadini del movimento come dei poveri idioti in buona fede che si lasciano raggirare da un poco di buono che trama chissa' quale cospirazione mondiale. Forse e' il caso che ridimensionate il vostro modo di porvi nei confronti di beppe e il movimento rischiate solo di perdere consensi e lettori ed essere accomunati alla classe politica e di fare informazione pilotata..... meditate meditate

Blasfemo67 ha detto...

Mi sembra un pò sterile come critica a Grillo. Dico Grillo e non Movimento 5 Stelle perchè è ormai risaputo che Grillo non si potrà presentare alle elezioni, essendo "pregiudicato". Ogni volta che un qualcosa di nuovo prova a minare le fondamenta della partitocrazia, ci sono subito dei detrattori che, in mancanza di altre prove sostenibili si attaccano alla massoneria, all'arricchimento facile, ai poteri occulti ecc... Il finanziamento pubblico ai partiti non lo prendono perchè sono contrari al finanziamento pubblico ai partiti, anche altri sono contrari ma lo prendono lo stesso. Non si presentano alle elezioni provinciali perchè sono per il superamento delle provincie, anche altri lo sono ma si presentano lo stesso. Lo so, potrà sembrare strano ma tutto questo si chiama....coerenza!

Giuseppe ha detto...

Se invece di prendere i finaziamenti (o rimborsi come li hanno ribattezzati i ladri) questi soldi vanno in un fondo comune direttamente a disposizione di chi ne ha bisogno, proprio come propone di fare il movimento 5 stelle, non occorre neanche preoccuparsi di dove vadano a finire i soldi o del perchè il movimento non li tenga per sè...se togli i soldi dalla politica, quest'ultima muore, dando vita ad una politica sentita, autofinanziata dallo spirito di ogni membro e si abbattono tutte le frontiere, ecco perchè tremano tutti e lo boicottano ogni volta. Non sarebbe molto + facile invitarlo in una trasmissione e chiedergli come stanno le cose??? E soprattutto, invece di riportare un video come questo che include solo una marea di stupidaggini, non sarebbe meglio che il grande passo lo faceste voi e lo intervistaste per primi? Il problema è ke Grillo fa paura a tutti, e più di lui facciamo paura tutti noi!
Preparatevi, stiamo arrivando...!

Hector ha detto...

Chi è nemico di Monti e di coloro che l'appoggiano è nostro amico. Premesso questo possibile che chiunque abbia delle perplessità su Grillo sia ipso facto un servo del sistema? Nessuno è al di sopra della critica. Secondo: la questione dei pregiudicati.Bisogna vedere quale è il "delitto" commesso. Cos'è non avreste candidato Gandhi? Eppure Gandhi erta stato condannato e "legittimamente" dal potere inglese. Ci sono un sacco di pregiudicati a cui stringerei volentieri la mano....

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi