Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

domenica 9 ottobre 2011

"NIENTE E' PIU' INGIUSTO CHE FAR LE PARTI UGUALI TRA DISUGUALI"

Che alcuni servizi costino uguale per tutti, ci può stare; ma per quanto riguarda le CONTRAVVENZIONI, questo principio è ingiusto.

Le multe servono per PUNIRE chi non rispetta una determinata legge: se la sanzione deve essere UGUALE PER TUTTI, non è giusto che un riccone e un cittadino qualsiasi, debbano pagare la stessa cifra:

Chi guida con il cellulare all'orecchio, paga 128 Euro: per un lavoratore sono ben 2 giorni di stipendio, per un ricco imprenditore... CHE COSA SONO? Per non pensare a chi guadagna quanto un CALCIATORE...

Una multa da 600 Euro per un lavoratore, è circa il 50% dello stipendio: il che presume che per pagare l'importo sia costretto a lavorare metà mese, e fare grandi sacrifici per sopperire alla mancanza di tale importo! CHI E' IN DIFFICOLTA' ECONOMICHE GRAVI E NON PUO' PAGARE, VA INCONTRO A PROBLEMI PEGGIORI: la sanzione RADDOPPIA, TRIPLICA, fino a diventare uno sproposito, specialmente per chi non riusciva a pagare nemmeno l'importo iniziale! E si innesca il meccanismo delle "ganasce fiscali" alla macchina, sanzioni, pignoramenti, etc...

Mentre un calciatore rinuncia a 25 secondi di retribuzione... una mezzoretta se proprio è tra i "panchinari", e guadagna un po' meno...

Nei paesi nordici, ma anche in Austria, le multe del codice della strada sono PROPORZIONALI al reddito: quando ti contestano una infrazione, predono i documenti del conducente, e gli uffici preposti, verificata la denuncia dei redditi, stabiliscono l'importo della sanzione, compreso tra un minimo e un massimo.

QUESTA è DEMOCRAZIA!!!

PS: in Italia rischieremmo di avere un effetto controproducente, visto che ci sono molti gioiellieri e altre categorie tipicamente benestanti che dichiarano al fisco di guadagnare 8.000 Euro, e quindi un operaio di Mirafiori si troverebbe a pagare sanzioni non più uguali: ma superiori a quelle del gioielliere... che magari possiede uno yacht intestato a un prestanome...

staff nocensura.com



Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi