Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

martedì 25 ottobre 2011


LA VIA OLANDESE PER USCIRE DALLA CRISI

Legalizzare il mercato della prostituzione, facendo pagare le tasse alle 80/100.000 "professioniste" operanti in Italia, e legalizzare la cannabis, consumata regolarmente da 4/5.000.000 di italiani che si approvvigionano grazie alla MAFIA, significherebbe strappare alle organizzazioni criminali le due principali fonti di reddito e fare emergere dall'illegalità un vero e proprio tesoretto: solo il gettito fiscale, cioè le "nuove entrate" per lo stato, sarebbe tra i 70 e i 100 MILIARDI DI EURO ALL'ANNO.... (l'ultima manovra finanziaria lacrime e sangue con tagli ai servizi e aumento delle tasse era di 50 miliardi)

Se consideriamo il fatto che prostitute e marijuana pur illegali sono DISPONIBILI OVUNQUE in TUTTA ITALIA, e che regolamentare questi mercati produrrebbe effetti positivi ben oltre il "gettito" economico, ad iniziare dal togliere risorse alle mafie, non dovrebbero esserci ne dubbi ne divisioni tra "destra" e "sinistra"...

Oppure è meglio lasciare questi mercati in mano alla mafia (sia le prostitute che la marijuana sono disponibili ovunque e per chiunque lo stesso) e tagliare ulteriormente servizi come la sanità, l'istruzione, etc. e AUMENTARE ANCORA LE TASSE...

Cosa ne pensate?

staff nocensura.com




Condividi su Facebook

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono favorevole alla legalizzazione di Marijuana e prostituzione, ma come fate a sapere che i guadagni sarebbero così alti?

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi