Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura


Servono 1.000.000 di firme per mettere renzi e soci con le spalle al muro, con una legge di iniziativa popolare. Il comitato promotore ha raccolto 850.000 firme, tra web e dal vivo, i media non ne parlano e non ne parleranno, per evitare imbarazzi a Renzi, che sarebbe in difficoltà a dire NO alla cancellazione del vitalizio a corrotti, mafiosi e affini... vogliamo continuare a dire "tanto non cambia niente" - "tanto non serve a niente" o ci iniziamo a muovere per ottenere ciò che esigiamo? Una semplice firma conta più di quanto sembra. Grazie ai referendum non ci hanno imposto il nucleare, anche se c'è da dire che quello sull'acqua è stato disatteso... e più ne disattenderanno, più la gente aprirà gli occhi... calano i consensi e convincere la gente è sempre più difficile per loro... FIRMATE!!!
martedì 30 agosto 2011
Gli scienziati del CERN, sono a caccia della cosiddetta "particella di Dio" o bosone di Higgs, considerata la particella che ha giocato un ruolo fondamentale nella creazione dell'universo. Nei giorni scorsi però, l'Organizzazione Europea per la Ricerca Nucleare sta consideranto l'ipotesi della non esistenza di tutto ciò.  Il centro di ricerca del CERN ha riferito, durante una conferenza a Mumbai, che i possibili segni di Higgs notati il mese scorso sono stati successivamente considerati non significativi. "Qualunque sia il verdetto finale sulla Higgs, stiamo vivendo tempi molto eccitanti per tutti i soggetti coinvolti nella ricerca", ha dichiarato Guido Tonelli, portavoce del CERN, che si trova nei pressi di Ginevra. "Sotto ciò che è noto come il Modello Standard della fisica, il bosone, che prende il nome dal fisico britannico Peter Higgs e conosciuto come la particella di Dio, si pone come essere stato l'agente che ha dato massa ed energia alla materia subito dopo il Big Bang 13.7 miliardi di anni. Per alcuni scienziati, il bosone di Higgs rimane la spiegazione più semplice di come la materia abbia sviluppato massa. Non è chiaro tuttavia cosa potrebbe sostituirlo come spiegazione. "Sappiamo che qualcosa manca, semplicemente non so bene cosa, ma potrebbe essere qualcosa di nuovo", ha scritto il blogger del CERN Pauline Gagnon.


fonte





Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi