Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

mercoledì 6 luglio 2011
In Italia la maggioranza dei parlamentari sono arrivati al loro posto grazie al PARTITO, grazie alla PROPAGANDA e alla "mirabolante" campagna elettorale finanziata con i SOLDI PUBBLICI, e non certo per aver dimostrato di essere dei BUONI AMMINISTRATORI...

Dopo NON aver fatto niente per i cittadini in qualità di Consigliere o assessore, comunale o provinciale, i politici vengono spesso premiati con una bella candidatura in REGIONE o in PARLAMENTO.

In una azienda chi si dimostra inadeguato e non fa bene il proprio lavoro, al massimo rimane al proprio posto, se non viene licenziato: molti politici invece fanno carriera. Perché forse, per i cittadini non hanno fatto niente... ma per il partito hanno fatto tanto!

I partiti riescono a far eleggere chiunque: il PD alle scorse politiche è riuscito a far votare a quei lavoratori che votano quel partito, anche il "Falco di Finmeccanica", Calearo (ora nei Responsabili) che fece scioperare ad oltranza i metalmeccanici, per pochi euro di aumento.

Eppure dire "basta" a questo sistema, non sarebbe difficile! Boicottare i politici che non hanno lavorato bene, non solo sarebbe facile, ma anche doveroso!
Basta, con l'approccio prettamente ideologico di chi difende le malefatte della propria parte politica, guardando il marcio in casa altrui!

LA DIFFERENZA, ANCOR PRIMA DEL PARTITO, LA FANNO LE PERSONE !!! Diamo Forza ai politici meritevoli e diamo un calcio nel c*lo a chi non rispetta gli impegni e non lavora per i cittadini...! Sembra un discorso "scontato"... ma non lo è, visto che il parlamento è pieno di inquisiti, pregiudicati...

ma cosa stiamo facendo???

Per fortuna però, negli ultimi anni, stanno prendendo forza anche i Movimenti Civici, liste composte da cittadini, svincolati dai partiti, che rispondono del proprio operato solo alla gente, e non a segretari e coordinatori vari. Movimenti civici composti dai cittadini, che si impegnano in politica con spirito di servizio, per cercare di dare il proprio contributo per migliorare la situazione.

Spesso boicottati dalla stampa, che di dx o di sx, è comunque al servizio di qualche partito, queste cittadini non arriveranno mai alle "alte sfere" della politica, ovvero in Regione o in Parlamento, perché riescono a farsi conoscere solo nel loro territorio, che dopotutto, è quello che gli interessa. Questi cittadini si impegnano in politica per passione, quasi sempre lo fanno quando sono liberi dal proprio lavoro, strappando il tempo ai propri interessi e alla famiglia; non avranno mai uno stipendio da nababbo, un'auto blu, e i privilegi schifosi. Non andranno in pensione dopo 30 mesi di legislatura.

Questi, sono i veri politici: non quei burattini che mandato dopo mandato, scaldano la poltrona della Regione o del Parlamento, continuando a non fare niente.


BASTA votare "per ideologia", per "tradizione" o per "partito preso": VOTIAMO CHI SE LO MERITA, E RIFIUTIAMOCI DI VOTARE CHI NON FA I NOSTRI INTERESSI!


BASTA accettare di eleggere i soliti magnaccioni, mandato dopo mandato, solo perché i capibastone del partito hanno deciso così!


BASTA Con il difendere i nostri beniamini anche quando sbagliano, accusando gli avversari anche quando "fanno bene": Chi sbaglia, danneggia anche noi e i nostri cari: come chi fa bene, lo fa per tutti.  


Un conto è la squadra di calcio: da tifare quando vince, quando perde e quando sbaglia: un conto è la politica: GLI AMMINISTRATORI, CHI GESTISCE "LA COSA" PUBBLICA, DEVE ESSER GIUDICATO CON OBBIETTIVITA': e se non fa il proprio lavoro, mandiamolo a casa!!!


staff nocensura.com



Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi