*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

giovedì 9 giugno 2011

Vaccini & "pensieri complottisti" - editorial

L'altra volta è bastata la PAURA dell'influenza pandemica, coltivata ad arte anche dai mass media, per far vendere a cittadini e nazioni intere MILIONI di dosi di vaccino.

Alcune categorie di lavoratori, sono state sottoposte al vaccino obbligatoriamente. Per tante altre persone, era "consigliabile".. MA IN MOLTI NON CI SONO CASCATI, nonostante ciò, le case farmaceutiche hanno fatto comunque ottimi affari.

Sono in molti quelli come me, che credono si sia trattato di una montatura.

Meglio così da una parte, perché forse, se non fosse bastata la paura, ci sarebbero voluti i morti per convincerci dell'esigenza del vaccino, per alimentare un business miliardario. E sarebbe stato anche peggio.

Mi chiedo, e vi chiedo, se secondo voi, in una società dove alcuni medici, per un rimborso di poche migliaia di Euro, tagliano polmoni ai pazienti sani, dove i calciatori milionari "vendono" le partite, se "qualcuno" non sarà disposto a mettere in giro sempre nuovi virus e batteri, per alimentare un mercato che nel mondo vale MILIARDI DI EURO....

Siamo letteralmente nelle MANI delle lobby... poi forse io sarò pure una "pazza complottista", ma credo proprio che il mondo "giri" proprio così...

Come il petrolio: hanno deciso di sfruttare e basare il MONDO sull'unica risorsa combustibile tra le tante disponibili (ad iniziare dalla canapa) che possono "controllare" - perché geograficamente disponibile solo in alcune zone... nonché la PIU' INQUINANTE... 10 et laude!

Vaccini & "pensieri complottisti"

editoriale a cura di Fracesca T.



Condividi su Facebook

Nome

Email *

Messaggio *