Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

domenica 5 giugno 2011
Ratzinger in Croazia ha ribadito il suo "NO" a convivenze e coppie di fatto. Ci chiediamo in che mondo vivono queste persone, che predicano addirittura contro il profilattico nei paesi Africani dove l'HIV è endemico. NO all'uso di cellule staminali, NO all'eutanasia, etc. etc: E POI SULLA PEDOFILIA e molte altre NEFANDEZZE si dimostrano indulgenti. La chiesa condiziona la vita politica del mondo, ed in particolare quella italiana. Permetteteci di dire, che - secondo noi - hanno veramente rotto!!! Le regole le dettino ai propri fedeli, le dettino a chi la pensa come loro, e non a TUTTI. Non possono continuare a cercare di imporci le loro credenze e i loro voleri. Ma poi si ostinano a parlare di famiglia: cosa che nessun prelato può avere... ma cosa ne sanno loro??? Controsenso al massimo! Non si rendono conto che questa Chiesa è lontana anni luce dalla gente? Dai bisognosi? Si stanno isolando, seguiti solo da una esigua minoranza, composta per lo più da anziani. Quando i trentenni di oggi saranno anziani per fare la messa basterà una stanzetta... e sarà proprio un bene!!! -

lo staff di nocensura.com



Condividi su Facebook

2 commenti:

Seratur De Lyon ha detto...

Io continuerò a sostenere che la "casa" della chiesa non poteva essere altro paese se non l'Italia. Sono convinto, infatti, che se fosse stato un altro paese sarebbero già stati scacciati, non ora ma tempo fa.

Anonimo ha detto...

Io credo che, tutto sommato, l'Istituzione "Chiesa" sia utile all'umanità. E' vero che ogni tanto dice qualche boiata (perché non è al passo con i tempi), ma in molti altri casi è l'unica voce fuori dal coro!! In un mondo dove il premio nobel per la pace fà guerre a destra e manca, un personaggio di rilievo come il Papa (e allo stesso modo il Dalai Lama) che predica la pace tra i popoli può solo far bene.
Fabio

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi