Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

domenica 5 giugno 2011

REFERENDUM: API di Rutelli e UDC di Casini dicono "NO" al quesito sull'acqua, mentre molti sindaci leghisti, a sorpresa, sono usciti allo scoperto schierandosi per il "SI". Il comitato promotore dei referendum ha dichiarato che alla chiusura della campagna elettorale scenderanno in piazza SENZA BANDIERE DI PARTITO. Ha sbagliato Nichi Vendola, che invece ha derubricato il referendum a una scelta "di parte", dichiarando che "ci sarà un plebiscito per dire no alle scelte del governo"... se vuole che i sostenitori del centrodestra non si presentino alle urne, è la strada giusta: ricordiamoci che per passare il quorum, ci vuole il SOSTEGNO DI TUTTI. Il nucleare non può essere una scelta di partito: noi siamo CONTRO AL NUCLEARE, perché in caso di incidenti è ECATOMBE, e non certo perché lo dice Bersani, Vendola o Gesù Bambino. (oltretutto, come abbiamo documentato, Bersani qualche hanno fa era FAVOREVOLE sia al nucleare che alla privatizzazione dell'acqua). Il nucleare va FERMATO all'estero, e non importato in Italia. Il nucleare è IL PROBLEMA, non la SOLUZIONE. La Germania entro il 2022 fermerà ogni centrale!!! Oltretutto c'è il problema delle scorie: che, per esempio gli Usa, risolvono utilizzando gli scarti per produrre armi all'Uranio - impoverito e non - da sparare in ogni conflitto alla quale prendono parte: hanno iniziato con i Balcani, passando per Afganistan e Iraq, e attualmente in Libia: sparando tonnellate di Uranio in proiettili anticarro, ultra-perforanti (grazie alla elevatissima temperatura che raggiungono e la durezza dell'uranio) che si disperde nell'ambiente, causando malformazioni e malattie.. NO AL NUCLEARE!

Lo staff di nocensura.com




Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi