Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

martedì 7 giugno 2011

In campagna elettorale e al ballottaggio, non ci siamo espressi, non abbiamo dato alcuna "indicazione di voto" e siamo rimasti "fuori dai giochi", noi vogliamo INFORMARE, non fare politica. Noi vogliamo che i cittadini abbiano la possibilità di giudicare l'operato di chi li governa.

A dire il vero, la maggioranza degli admin e dei collaboratori di nocensura.com - non tutti - preferiscono Pisapia e De Magistris ai loro avversari. Questo non per una questione di "schieramento politico", ma di "persone": secondo noi, con tutto il rispetto, la signora Moratti era IMPRESENTABILE.

Abbiamo appreso, onestamente, con soddisfazione la vittoria di questi due candidati. De Magistris lo riteniamo una persona onesta, e ABBASTANZA INDIPENDENTE dai partiti: che comunque, lo CONDIZIONERANNO fortemente. Non ci piaceva Lettieri, delfino di Cosentino, il signore che è stato "salvato" dal parlamento, che ha negato l'autorizzazione ad utilizzare in ambito processuale le intercettazioni telefoniche che dimostravano che aveva LEGAMI con la camorra.

Pisapia ha delle buone idee, ci sembra una persona dotata di BUON SENSO. 

Entrambi questi sindaci, tuttavia, DOVRANNO "VEDERSELA" CON I FAMELICI PARTITI POLITICI: che ne condizioneranno l'operato, gli imporranno di fare scelte, gli imporranno di sistemare uomini in ruoli chiave dell'amministrazione e nei "carrozzoni", le "municipalizzate", che sono l'ufficio di collocamento dei politici TROMBATI.

Avete fiducia che Pisapia e De Magistris riusciranno a INCIDERE ? Migliorare la situazione ? Le cose CAMBIERANNO? MIGLIORERANNO?

Secondo noi, sinceramente, NO. Non ci crediamo, ma comunque avremo modo di VALUTARE.

Pisapia e De Magistris fanno parte di un "ingranaggio", sono legati mani e piedi ai partiti, che ovviamente, tramite il Consiglio Comunale fanno la differenza. I "grandi partiti" italiani, non hanno VOGLIA di cambiare sistema, ci rimetterebbero. 

E anche se Pisapia e De Magistris volessero DAVVERO CAMBIARE, gli sarebbe probabilmente impedito. 

Impedito, a livello politico. Impedito a livello mediatico, dove magari troverebbero il modo di screditarli.

ASPETTIAMO e VEDIAMO...

Voi cosa ne pensate?

Alessandro e Antonio di nocensura.com



Condividi su Facebook

4 commenti:

Anonimo ha detto...

guarda è il mio stesso pensiero! la situazione rimarrà tale, io la loro vittoria non l'ho vista come "il vento del nord" cambiamento per l'Italia. L'opposizione a mio avviso (e con molto rammarico) non rappresenta una solida alternativa al contrario!

Anonimo ha detto...

sono pessimista...faranno la fine di Masaniello...

Daniele R. ha detto...

Purtroppo è così... sinchè non verrà TAGLIATA la testa della bestia nulla potrà cambiare...

Anonimo ha detto...

17/07/2011... ancora convinti che de magistris sia un salvatore?

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi