Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

domenica 19 giugno 2011
Angiolina Jolie è sbarcata a Lampedusa: 


( E' "sbarcata"... con aereo privato e parucchiera e truccatrice al seguito, come ha osservato Daniela Lucchese, commentando la nota sulla nostra pagina Facebook...)


"sono una profuga, prendetemi le impronte".


Cosa ne pensate? A me sembra che voglia attirare l'attenzione mediatica facendo la "buona samaritana", come fanno tanti VIP, che fanno "i belli" devolvendo somme CHE PER LORO SONO SPICCIOLI in beneficenza... e assicurandosi bene che tutti lo sappiano.


Quando un VIP come loro, pagati decine di milioni di Euro per ogni film, e una pioggia di $oldi da gadget, interviste, diritti d'immagine, sponsor, pubblicità, merchandising, investimenti etc etc devolvono 10.000 dollari, valgono quando i CENTESIMI che i cittadini danno al mendicante... INVECE DI FARE DEMAGOGIA, GLI STRA-RICCHI INIZINO A FARE QUALCOSA... INIZINO A PRIVARSI DI QUALCHE STRALUSSO... INIZINO A PARLARE E SENSIBILIZZARE SUI TEMI, ANZICHE' FARE PAGLIACCIATE...


redazione nocensura.com





Condividi su Facebook

7 commenti:

Valerio ha detto...

Non sono d'accordo. Si ovviamente per loro quelle migliaia di dollari in beneficenza son spiccioli, ma loro intanto la fanno. Siamo onesti, in quanti d'anno quei pochi centesimi al mendicante di strada? Pochissimi.
E non parliamo certo di filantropi che girano per la città con lo scopo di donare ai bisognosi, parliamo quasi sempre di persone normali ma di buon cuore. Che la Jolie si faccia pubblicità non ce ne frega nulla a nessuno credo, e fra l'altro non è che ne abbia bisogno.
La mia massima stima va all'operaio con lo stipendio da fame che da 50 centesimi al mendicante, a seguire quelle persone che, anche ricche, donano quelli che per loro sono spiccioli, ma intanto li donano. In fondo alla scala ci sono gli avidi, non importa se operai o magnati dell'industria. Un operaio lo capisco, ma dubito che 50 centesimi a fine mese gli paghino l'affitto, i magnati invece li schifo proprio.

Dan ha detto...

Che discorso comunista da due soldi! sono finito qui in seguito a un link di un amico su facebook.

Quindi dovrebbe privarsi di quel che guadagna?? allora mettiamola cosi.. che la gente comune smetta di andare a buttare 10 euro per vedere un suo film.. o ogni altro film.. e li devolga in beneficienza.. cosi smetteranno di pagarla dieci milioni di dollari a film.. e che si smetta di andare allo stadio.. e vedere lo sport in tv.. cosi i calciatori nn saranno piu pagati cifre astronomche..

La Jolie in particolare è ambasciatrice onu da 10 anni.. le sue donazioni sono sempre impressionanti.. ha devoluto interi cachet di film... ma forse t piacerebbe vederla far la spesa al discount dietro casa tua.. Chiunque devolga anche solo 1 euro dei suoi soldi (che siano stati guadagnati/regalati/trovati ecc) non va giudicato ma ringraziato.. a prescindere. perche' quei soldi saranno utilizzati per qualcosa di buono (si spera..)

Dan

Giulia ha detto...

vero che a volte lo fanno per avere visibilità, ma non so se questo è il caso... può essere, ma forse voleva solo vedere la situazione e commentarla. non dobbiamo ostinatamente pensare che i "vip" siano totalmente insensibili e privi di un'anima. magari fanno beneficenza anche perchè ci tengono, ce ne sono tanti che nemmeno pubblicizzano la cosa. solo che ovviamente non lo sappiamo perchè non sparano la notizia dappertutto

Lucio ha detto...

Angiolina Jolie è testimonial dell'Alto Commmissariato dell'ONU per i rifugiati. Come tale ha fatto un'azione dimostrativa per accendere i riflettori sul problema dei rifugiati che arrivano a Lampedusa. La trovo una cosa molto seria e mi sembrano ipocriti tutti gli schizzinosi che si risvegliano in Italia. Io sto con Angelina.

Anonimo ha detto...

io sto con quello che ha detto di smettere di andare al cinema e allo stadio...

sake ha detto...

sto sito ha stufato proprio sempre a cercare il pelo nell uovo sempre pessimista... ha rotto il cazzo

Alice ha detto...

Angelina Jolie è andata a Lampedusa come ambasciatrice dell'Alto commissariato ONU per i rifugiati. Quindi, per l'organizzazione che rappresenta, quello che ha detto andrebbe ascoltato.
Bisognerebbe apprezzare che si impegni a portare avanti delle cause così importanti sfruttando la sua popolarità, poi si può o meno apprezzare il suo personaggio pubblico.

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi