Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

mercoledì 18 maggio 2011


No comment



Condividi su Facebook

10 commenti:

Anonimo ha detto...

farlo in maniera meno grotesca no eeee???? che triste

S@bb@th ha detto...

Purtroppo questa è la realtà di una specie che tratta la natura, esseri viventi di qualsiasi tipo e lo stesso pianeta in questa maniera. Tutti i "processi" avvengono in questo modo se non peggio.

Anonimo ha detto...

IL salasso è una pratica ovvia e dovuta che viene praticata su qualsiasi animale da macellare. Siamo passati dall'80% di contadini 1930 che praticavano normalmente queste attività all'80% di perbenisti del 2011 che scrivono su un PC senza conoscnere il processo alimentare.

Anonimo ha detto...

mi faccio schifo perche' faccio parte della stessa razza dei carnefici in questo video , come si puo' fare una cosa del genere a delle povere creature indifese? e pensare che siamo proprio noi umani a non essere degni di questo mondo!

Anonimo ha detto...

Personalmente non trovo il video crudele: quegli agnelli sono macellati per fornirci nutrimento, non per soddisfare un qualche gusto sadico e perverso di uccidere.
L'uomo è un animale onnivoro e per soddisfare alcuni suoi fabbisogni alimentari deve assumere carne; certo vi è diffusa la tendenza ad assumerne troppa, tuttavia carne e pesce contengono alcuni amminoacidi defini "essenziali" proprio perchè il nostro corpo non è in grado di sintetizzarli e li deve assumere con l'alimentazione.

Il video è realizzato come campagna pro vegan: faccio presente che i vegan, a tutela della natura e della vita, vorrebbero forzare i propri animali domestici come i gatti (strettamente carnivori) ad una dieta a base di crocchette vegetariane; sinceramente lo trovo molto più crudele che uccidere un agnello per nutrirsene.

Faccio poi una considerazione: perchè non uccidere un animale per mangiarlo, ma un vegetale o un fungo sì? Biologicamente parlando, sono esseri viventi la cui unica differenza è quella di appartenere a regni differenti, ma nessuno di questi è superiore agli altri e tutti loro possono morire: ne deduco che siccome funghi e piante non soffrono e non patiscono dolore, in quanto privi di un sistema nervoso, allora li possiamo trucidare senza alcuna pietà.

Concludo con un'ultima affermazione, scusandomi a priori per non riuscire a citare le fonti da cui ho tratto la notizia; intorno al mese di febbraio di quest'anno su un giornale che non ricordo, ho letto un articolo che affermava che una coppia di genitori vegani era indagata per omicidio del loro figlio di 10 mesi, morto per denutrizione perchè si sono ostinati a nutrirlo solo con latte materno. Per me, la vita di mio figlio vale bene qualche animale macellato.

Saluto con una battuta di pessimo gusto e politically (s)correct, ma che trovo perfettamente congeniale all'ultima informazione che ho scritto:
VEGANI: preservano la vita animale, lasciando morire i propri figli!
Non so voi, ma io tifo per Goldrake!

All streaming ha detto...

Beh, qualcuno forse pensava che per portarli in tavola li uccidevano con coccole e baci?

Anonimo ha detto...

purtroppo per gli islamici questa è la normalità !

Anonimo ha detto...

Non e' questione di essere perrbenisti ne vegani mi chiedo solo se esiste una pratica un po' meno atroce per uccidere quesi animali.....tutto qui...

Numinas ha detto...

Sinceramente non vedo dove sia la barbarie...certo sono immagini crude, ma da che mondo e mondo gli agnelli si son sempre macellati così...personalmente ho zii che fanno i contadini e gli allevatori e scene del genere le ho viste sin da quando avevo 6 anni...sono più riprovevoli i modi in cui vengono trattati e trasportati gli animali prima del macello, questo si, ma se i signori perbenisti, hanno un modo migliore per macellare le bestie si facciano avanti! Non si può esser consumatori di carne eppoi scandalizzarsi davanti a certe immagini, questa è IPOCRISIA!

Anonimo ha detto...

per me invece vale più la vita di qualche agnello..punti di vista

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi