Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

domenica 8 maggio 2011

Giorno di paga per i responsabili: nominati 9 sottosegretariE' il giorno della ricompensa per i Responsabili che a dicembre salvarono Berlusconi votando no alla sfiducia. Nove nuovi sottosegretari sono stati infatti nominati nel corso del Consiglio dei ministri su proposta del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nel corso della riunione a Palazzo Chigi.
A quanto si apprende da fonti parlamentari della maggioranza l’azzurro Roberto Rosso, ex Fli “pentito” andrebbe all’Agricoltura. Secondo le stesse fonti l’ex finiano Luca Bellotti andrebbe al Welfare, Daniela Melchiorre dei Liberaldemocratici allo Sviluppo Economico, Catia Polidori (che fa capo al gruppo di ex Fli di Silvano Moffa) e Bruno Cesario all’Economia, Aurelio Misiti, ex Mpa alle Infrastrutture, il senatore ex Pd Riccardo Villari ai Beni Culturali e il senatore Antonio Gentile all’Ambiente, Giampiero Catone, probabilmente allo Sviluppo economico. 
Oltre alla nomina di nuovi nove sottosegretari, c’è da registrare uno spostamento: la sottosegretaria Sonia Viale passa dal ministero all’Economia a quello dell’Interno. Uno spostamento di cui si parlava da tempo, visto che l’esponente leghista è molto vicina al titolare del Viminale Roberto Maroni. 


Con questa nuova ondata di promozioni Berlusconi completa l’allargamento del governo al gruppo dei Reponsabili, la formazione di ex Pdl passati in un primo momento a Futuro e Libertà e poi rientrati nella maggioranza alla vigilia del voto sulla mozione di sfiducia contro il premier del dicembre scorso.


Berlusconi, a quanto raccontano alcuni presenti, ha discusso la lista dei nomi con il leader della Lega Nord Umberto Bossi e il titolare dell’Economia Giulio Tremonti ricevendo da entrambi l’ok alle scelte. Si è deciso di premiare quindi coloro che hanno permesso al governo di andare avanti con il voto del 14 dicembre.


Il Pd definisce “indecorosa” la nomina dei nuovi nove sottosegretari del Governo Berlusconi,considerata “uno schiaffo ai cittadini” ai quali vengono invece chiesti sacrifici. “È uno spettacolo – ha commentato l’ok del Cdm Michele Ventura, vicepresidente vicario dei deputati del Ps- indecoroso. Bastano numeri e nomi a confermare che questo governo si regge soltanto su cambiali pagate o da pagare. Ci sono i Responsabili che soltanto qualche giorno fa avevano dichiarato di “soprassedere” in nome delle urgenze del Paese (già risolte?); ci sono i Liberali, gli ex Fli tornati al Pdl… Chiunque abbia dato ha ricevuto un posto, ma non proprio tutti e quindi o si procederà a nuove nomine o cominceranno a mancare i voti in aula”.


“È una vergogna – ha detto ancora- perché questo governo non rappresenta l`Italia, uno schiaffo in faccia ai cittadini che lavorano e investono, ai ragazzi senza prospettiva, a chi fa della dignità e del merito il proprio stile di vita”.
Fonte BlitzQuotidiano.it






Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi