Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

venerdì 15 aprile 2011

Un commento amaro quanto contrariato, quello del procuratore della Repubblica Edmondo Bruti Liberati, che non ha certo apprezzato i manifesti, negli spazi riservati alla propaganda elettorale, contro i magistrati, che recitano «Via le BR dalle procure». «Rammento che a Milano le Br in procura ci sono state per davvero: per assassinare magistrati», ha detto Bruti, che è intervenuto con un comunicato in cui ricorda che si tratta di «Vistosi manifesti su fondo rosso a firma 'Associazione dalla parte della democrazia'» che già nei giorni scorsi riportavano «espressioni critiche nei confronti della procura». Invece «Oggi, sempre negli spazi riservati alla propaganda elettorale, è stato affisso, ancora a firma 'Associazione dalla parte della democrazia', questo manifesto 'Via le Br dalle procure'». Al comunicato il procuratore ha allegato la fotografia del manifesto contestato.

fonte



Condividi su Facebook

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Questi “mentecatti” sono ben pagati per produrre costosi manifesti capaci di trascinare i veri mentecatti senza le virgolette, un gioco da criminali veri che tenta di distruggere tutto, soprattutto la Magistratura, unica istituzione pulita e trasparente che non piace ai delinquenti veri, in questo contesto politico questo schifo è facile a capirsi. Speriamo che la magistratura, assicuri alla giustizia questi pericolosi terroristi veri.
FRANCESCO BUFFA DESIGNER

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi