Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

domenica 3 aprile 2011

“Lo scenario è completamente cambiato e i paragoni con la storia o con esperienze passate non sono più sufficienti… Il fatto è che si è ribaltato il tavolo su cui stava la scacchiera… Ci stiamo avvicinando al caos e con esso a dimensioni cosmiche a cui non c’è Clausewitz che abbia pensato”.

“Delle circa 40.000 generazioni della specie umana, solo le ultime 400 (1%)  hanno vissuto in comunità organizzate a carattere espansivo. Queste 400 generazioni hanno prodotto l’immane trasformazione della superficie terrestre che è sotto gli occhi di tutti (…) l’espansione del sistema comunità umana sta entrando in rotta di collisione con l’ecosistema.”

“Abbiamo riscontrato che coloro che più sanno sono i più pessimisti (…) gli uomini stentano a rendersi conto che il pericolo è per loro, per i loro figli, e i loro nipoti e non solo per una generica e vaga umanità. E’ difficile far sì che che gli uomini si rendano conto che sono loro, individualmente, e i loro cari, in pericolo imminente.”


“Nel XXI secolo la sopravvivenza dell’umanità è meno probabile di quanto non sia mai stata.”


“Prima che una situazione peggiori, temporaneamente migliora.” (Ndr: quasi sempre)

(Nota per il lettore curioso. La prima citazione è da Ernst Jünger, I prossimi titani; la seconda è da Guido Cosenza, Il nemico insidioso; la terza è un brano della Lettera ai governanti del mondo, firmata da Russel-Einstein e da altri nove premi Nobel e illustri scienziati, tra cui Max Born, Leopold Infeld, Hideki Yukawa; la quarta da Martin Rees, Club di Roma; la quinta è una battuta di Jurij Luzhkov, ex sindaco di Mosca.)

da "Il Fatto Quotidiano"





Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi