Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

lunedì 28 marzo 2011
Sabato 19 marzo

- Anche l’Italia partecipa alla Coalizione dei Volenterosi. Anche se, ad essere sinceri, al massimo ci saremmo meritati di entrare in quella dei “Bravini ma non si applicano”.

- Tremonti è pronto a interventi straordinari per non far cadere le nostre aziende in mani francesi. Tipo il bidet obbligatorio prima di ogni CdA.

- Sulla crisi libica Napolitano dichiara: “L’Italia farà quel che è necessario”. A costo di spellarsi le labbra.

Domenica 20 marzo

- E’ cominciata l’operazione “Odissea all’alba”. Disappunto di Frattini, che avrebbe preferito “Odissea in tarda mattinata, con comodo”.

- Sembra che Gheddafi si stia facendo proteggere da scudi umani volontari. Un’idea che gli è venuta quando Berlusconi gli presentò Bondi e Capezzone.

- È possibile scaricare sull’iPhone un software di un’organizzazione religiosa che serve a guarire i gay. Ora si attende un software dell’Arcigay che serva a guarire i cretini.


Lunedì 21 marzo

- Scompare un rimorchiatore italiano. Non si tratterebbe di Emilio Fede.

- Un pilota italiano impegnato nella missione in Libia dichiara: “Mai lanciato missili”. Ci siamo limitati a venderglieli.

- La Russa specifica che la guerra non ha come obiettivo l’eliminazione di Gheddafi ma la tutela dei civili. In ogni caso, è meglio che si scansino.

Martedì 22 marzo

- Resta alto per l’Italia il rischio che qualche sostenitore di Gheddafi possa compiere un gesto inconsulto. Anche se viene sorvegliato 24 ore su 24 da Letta e Bonaiuti.

- Nella nuova campagna voluta dalla Brambilla per la riscoperta del nostro patrimonio artistico sarà Berlusconi il testimonial. Nel ruolo di vecchio rudere.

- Contro i tagli al FUS sono scese in piazza anche le étoiles della danza. È la prima volta che ci sono più ballerine fuori che dentro il Parlamento.

Mercoledì 23 marzo

- È morta Liz Taylor: 8 matrimoni e 1 funerale.

- Crisi Libica. Berlusconi dichiara: “In questa fase non sarò protagonista”. C’è già un altro nella parte del dittatore.

- Per finanziare la cultura aumenta la benzina. A me sta bene, però a pulirmi il vetro quando faccio il pieno ci voglio Moccia.

Giovedì 24 marzo

- Oggi è la Giornata Nazionale per la Promozione della Lettura. Sono ancora pochissimi, infatti, nel nostro Paese i Presidenti della Repubblica che si leggono le carte delle inchieste prima di nominare un nuovo ministro.

- Sarà l’Italia a dover far rispettare l’embargo sull’ingresso di armi in Libia. Trattenendosi.

- Trovato il diario dove Ruby ha annotato tutti gli incontri col Premier. Deve essere di Smemoranda.

Venerdì 25 marzo

- Domenica torna l’ora legale. Lancette avanti di 60 minuti: dormiremo tutti un po’ di meno. Speriamo pure quelli del PD.

- La Camera ha dato il via libera alla missione italiana in Libia con soli sette voti di scarto. Il Governo si metterà subito al lavoro per un cessate il fuoco dei franchi tiratori.

- Processo Ruby. Tantissime le richieste di accredito da parte delle tv. In particolare, se passa la prescrizione breve, sarebbe molto interessata Comedy Channel.





Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi