Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

domenica 27 marzo 2011

Tutti contro Minzolini, la redazione stremata dalla faziositàIl Consiglio di redazione del Tg1 contro il suo direttore, Augusto Minzolini. Dopo le ormai annose polemiche intorno alla sua figura e alla nuova direzione editoriale da lui conferita al telegiornale del servizio pubblico, ecco una nuova brutta notizia per il controverso Minzolini: il Cdr uscente del telegiornale di Raiuno presenterà ai vertici dell'azienda, il prossimo 6 aprile, un "Libro bianco" inerente «le tecniche di disinformazione raffinate che caratterizzano la direzione di Minzolini».
‘Il Tg1 secondo Minzolini’, ovvero una serie di casi, da giugno 2009 a marzo 2011, che dimostrano “le tecniche di disinformazione raffinate che caratterizzano la direzione di Minzolini”: così il cdr uscente del Tg1, composto da Alessandra Mancuso, Alessandro Gaeta e Claudio Pistola definisce il libro bianco, “frutto di un lavoro collettivo”, che ha presentato oggi nella sede della Federazione nazionale della stampa a Roma e che sarà consegnato dall’Usigrai ai vertici dell’azienda, attraverso la direzione Risorse umane. “La redazione del Tg1 - ha sottolineato Alessandra Mancuso - é fatta di straordinarie professionalità e in periodi di crisi, come quello che stiamo vivendo a livello internazionale, sa dare il meglio di sé. Non a caso in questi momenti vengono richiamati in servizio fior di professionisti spesso tenuti ai margini: sono tante le storie di demansionamento”.
Il libro bianco mette piuttosto nel mirino “la linea editoriale del tg: i servizi rispondono, infatti, alle indicazioni della dirigenza”. A titolo esemplificativo, il cdr uscente ha consegnato undici cartelle con l’elenco dei casi del mese di gennaio 2011, “uno spaccato di faziosità e di omissioni - ha aggiunto Mancuso - o, per dirla con Maria Luisa Busi (presente alla conferenza stampa, ndr) - di dirottamento del Tg1 da tg istituzionale a strumento di propaganda”. Il testo è stato consegnato oggi alla Fnsi, rappresentata dal segretario Franco Siddi e dal presidente Roberto Natale, presenti il segretario Usigrai Carlo Verna e il segretario di Stampa romana Paolo Butturini. Oltre che all’opinione pubblica e ai vertici dell’azienda, il libro bianco viene idealmente consegnato anche al nuovo cdr della testata, appena eletto dalla redazione con una larghissima partecipazione, composto da Attilio Romita, Simona Sala e Alessio Rocchi.
Fonte PrimaOnLine.it
Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi