Libia. Tre giornalisti della BBC arrestati e picchiati dall'esercito di Gheddafi


TRIPOLI - Tre giornalisti della Bbc sono stati arrestati e malmenati dalle forze di sicurezza del regime di Gheddafi mentre stavano cercando di raggiungere la città di Zawiya.
Lo riferisce sul suo sito internet la stessa emittente britannica. I tre giornalisti sono stati prima picchiati, poi incappucciati e sottoposti ad una finta esecuzione da parte di membri dell'esercito libico e della polizia segreta. I tre sono stati infine trattenuti per per 21 ore. Successivamente sono stati rilasciati ed ora hanno lasciato il paese.


fonte

Condividi su Facebook

Commenti

Post popolari in questo blog

DOSSIER: La famiglia più potente del mondo: i ROTHSCHILD

Incredibile, il neosindaco Raggi contesta i debiti del Comune di Roma!

Non si può pensare ai migranti come ad un problema di "degrado" o di spesa!