*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

lunedì 28 febbraio 2011

Una alimentazione ricca di ferro per curare la cefalea



CefaleaDall'università di Tel Aviv, in particolare dal Department of Biochemistry continunao ad arrivare interessanti notizie su ricerche relative ad alimentazione e terapie per contrastare disturbi e malattie.
Una recente ricerca sottolinea l'importanza di assumere più ferro, per i soggetti che soffrono di cefalea cronica, che non abbia motivazioni di tipo gnatologico o osteoarticolare.
Fegato, ceci, anacardi, pistacchio, cacao, lenticchie, cozze, sono questi gli alimenti che oltre ad essere ricchi di ferro, danno la maggiore disponibilità all'assorbimento. Infatti non tutti i cibi ricchi di ferro sono poi ugualmente efficaci nel cedere il ferro all'organismo.
Una colazione con l'aggiunta di frutta secca e la sostituzione della pasta con minestre di ceci e lenticchie sono l'ideale per avere riserve di ferro, per contrastare la cefalea cronica. Senza dimenticare che il ferro migliora la funzionalità del sistema nervoso, epidermico, circolatorio e osseo.
Fonte: benessereblog.it


Condividi su Facebook

Nome

Email *

Messaggio *