Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

lunedì 21 febbraio 2011
È stata data alle fiamme la sede centrale del governo libico a Tripoli. Lo ha annunciato la tv satellitare 'al-Arabiyà.
Testimoni riferiscono che alte fiamme si vedono all'interno della sede del governo. Poco prima nella stessa zona è stata assaltata la sede della tv pubblica ed altre sedi istituzionali. Secondo un testimone contattato dalla tv 'al-Jazeerà sono in fiamme anche le sedi governative che si trovano nella piazza 'al-Shuhadà della capitale.

Intanto corrono voci sulla fuga del leader libico Muammar Gheddafi, il quale potrebbe aver lasciato la Libia.  Su un blog di Al Jazeera l'ambasciatore libico in Cina Hussein Sadiq al Musrati ha detto che Gheddafi potrebbe essere già partito. L'emittente aggiunge che la notizia non è confermata.

I manifestanti non demordono e durante la manifestazione di oggi l'obiettivo resta quello di arrivare sotto la casa del Colonnello per chiedere le sue dimissioni.

Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi