Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

lunedì 28 febbraio 2011

AVETRANA (TARANTO) - Fabrizio Corona, il fotografo dei vip, già processato per Vallettopoli e altri indagini Penali, ha dimostrato ancora una volta la sua berlusconiana onnipotenza, introducendosi, da una finestra in casa Scazzi spaventando la signora Concetta.
Verso l’una e mezza del pomeriggio la madre della  15enne assassinata il 26 agosto scorso ed occultata in un pozzo, era sola in casa: alla vista di Corona si è spaventata, è rimasta pietrificata. “E tu che ci fai qui?, ha chiesto a Corona senza neppure riconoscerlo. Il fotografo le ha sorriso e le ha domandato: “Come, non mi hai riconosciuto?”. Poi chiesto un bicchiere d'acqua e, mentre lei glielo versava, ha posizionato sul tavolo un registratore. Ha poi spiegato che voleva avere da lei un'intervista e che era pronto ad offrire alla mamma della povera Sarah 50-100mila euro.

Il Corona, dopo aver suonato ripetutamente il campanello di casa Scazzi, ha aperto una porta di servizio, ha percorso un corridoio interno e ha scavalcato una finestra.

La giornalista di ‘Quarto Grado’ Filomena Rorro, è stata testimone della violazione di domicilio. “Attorno alle 13.30 - racconta la giornalista  - ho suonato alla porta – la Rorro aveva un appuntamento con la madre du Sarah - ho sentito una voce maschile che mi chiedeva: “Chi è?”. L’uomo che mi ha aperto la porta era Fabrizio Corona. Concetta, mi ha detto: “Lo vedi, mi ha invaso la casa, è entrato dalla finestra” . Sulle scale che portano all'abitazione della famiglia Scazzi – prosegue la giornalista - c'erano molte tracce di fango, fatto questo che mi fa pensare che Corona sia andato prima a fotografare il pozzo in cui fu nascosto il corpo di Sarah, nelle campagne di Avetrana, in contrada Mosca. Una volta entrato nell'appartamento Corona è stato visto da Concetta, che è rimasta terrorizzata. Il fotografo si è quindi giustificato dicendo di voler solo realizzare un'intervista.”
I legali della famiglia di Sarah Scazzi, Valter Biscotti e Nicodemo Gentile, hanno invitato Concetta a sporgere denuncia per violazione di domicilio condannando: “La vigliaccheria, la volgarità, e l'essere così spregevoli nei confronti del rispetto delle persone da parte del già giudicato Fabrizio Corona -  e  - chiedono speranzosi che prima o poi il fotografo torni ad abitare le patrie galere”.

Condividi su Facebook

4 commenti:

Anonimo ha detto...

cosa centra silvio berlusconi in questa storia? bah...

Umberto ha detto...

ma non ti sei accorto che questo sito è amministrato da persone orientate a sinistra,vedono Berlusconi in cielo in terra e in ogni luogo.

Anonimo ha detto...

@Anonimo - In effetti non c'entra niente :-) Il fatto è che l'articolo non lo abbiamo scritto noi, lo abbiamo riportato senza modificarlo...

@Umberto - Per quanto riguarda il fatto che secondo te saremmo di Sinistra, le cose sono due: o sei un demente totale, oppure non ci segui... Noi attacchiamo e critichiamo TUTTI, senza distinzioni... ovviamente il governo (solo per il fatto che governa) è maggiormente sottoposto, inoltre è certo che gli avvenimenti degli ultimi tempi, tra bunga bunga, Fini che fa il voltagabbana e tutto quanto, certo non aiuta il centrodestra ad evitare critiche.

Noi comunque non difendiamo nessuno e se leggi il blog dovresti essertene accorto... purtroppo per qualcuno chi dà addosso a B. è un "comunista"... anche recentemente siamo stati tra i pochi a dire che il processo a D'Alema sta andando in prescrizione...

Umberto ha detto...

Caro anonimo non so chi tu sia,di solito io mi firmo come vedi e sono dispiaciuto che ti sia offeso,ma noto che di educazione c'è n'hai ben poca,e mi riferisco alla offesa DEMENTE,(ma come ti permetti),riguarda questo sito,io lo seguo e l'ho consigliato a molti amici,e quando abbiamo discusso una notizia letta su questo sito l'impressione era condivisa da tutti,e cioè che l'orientamento è di sinistra,e non è un peccato,noi siamo per la libertà di stampa.Poi per tua informazione io di politica non me ne intendo,ma vedo solo che noi a differenza di altri stati Europei,siamo molto bravi a buttarci la merda in faccia,sono del parere che fino a prova contraria se uno non viene giudicato con prove certe,per me è innocente.Diciamoci la verità,onnipotente lo fà apparire l'avversario politico perchè non ha proposte serie da offrire al paese,non è capace di un vero confronto,e quindi attacca l'avversario nel privato.Comunque l'anonimia fà pensare che tu non sia un'amministratore del sito,altrimenti sarebbe grave e confermerebbe la mia convinzione,e ripeto,sono per la libertà di opinione....Un saluto.UMBERTO

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi