Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

lunedì 14 febbraio 2011

REGGIO CALABRIA - È stata la richiesta di saldare il conto di 21 euro a determinare la sparatoria in cui ieri sera è stato ferito in maniera grave Antonio Battaglia, a Taurianova. I poliziotti del commissariato hanno individuato subito, grazie alla testimonianza di numerose persone che hanno assistito alla scena, l'autore che è G. S., di 15 anni, figlio di un pregiudicato del luogo. Ieri sera non è stato trovato a casa, quindi gli investigatori si sono ulteriormente diretti verso l'ipotesi formulata sulla sua responsabilità.
Nel corso della notte il giovane si è costituito accompagnato dagli avvocati Clara Veneto e Tiziana De Santis. Secondo quanto ricostruito sarebbero due i colpi di pistola esplosi, un primo colpo non ha raggiunto la vittima mentre il secondo lo ha ferito alla nuca mentre il barista stava scappando. Le sue condizioni sono ritenute molto gravi. Il 15enne portava con sè la pistola calibro 6.35. Del caso di occupa il procuratore per i minorenni Carlo Macrì.

fonte

Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi