Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

mercoledì 5 gennaio 2011
Un uomo ha denunciato ai media belgi di aver subito abusi dalle suore per diversi anni da quando ne aveva cinque. La denuncia risale al periodo compreso tra il 1965 e il 1970 quando l'uomo, ora cinquantenne, viveva nell'istituto Stella Maris a Kortrijk, nelle Fiandre.

La direzione dell'istituto ha rivelato di essere a conoscenza di altri casi di abusi e ha chiesto a eventuali altre vittime di uscire allo scoperto. "La notizia ha scioccato tutto lo staff. Speriamo che la verita' venga fuori e ci metteremo a disposizione delle autorita'", ha commentato la direzione in una nota.

APERTA UN'INCHIESTA - Il tribunale di Courtrai ha annunciato l'apertura di un'inchiesta sugli abusi sessuali avvenuti nell'istituto scolastico gestito da suore. L'indagine è stata aperta proprio in seguito alla ''testimonianza anonima'', per fatti che sarebbe avvenuti nell'istituto Stella Maris. ''Si tratta di storie vecchie ma verranno tuttu ugualmente prese in considerazione dal consiglio di amministrazione di Stella Maris'', ha detto un avvocato che rappresenta l'istituto, invitando le ''potenziali vittime'' a testimoniare davanti al tribunale.

fonte

Condividi su Facebook

8 commenti:

Anonimo ha detto...

CONFIDENZA:ho 49 anni e sono stato cresciuto dalle suore io e i miei fratelli fino alle scuole medie,e anche a me come ad altri compagni abbiamo subito abusi da una suora,e quando è venuto fuori il fatto,e parlo degli anni 72 73,lei è stata momentaneamente trasferita in un altro convento,oggi la suora molto anziana opera ancora nel convento dove sono cresciuto,e a volta quando ci incontriamo vedo in lei molto imbarazzo.Sono stato fortunato perchè non ho subito traumi,ma la domanda che mi facevo allora era,perchè fare la suora e non sposarsi per fare liberamente quello che lei faceva a noi,perchè a noi era chiaro che fosse peccato,ma per noi era motivo di trattamento migliore,perchè all'epoca si pativa la fame.Comunque la chiesa ha sempre coperto queste cose,ora uscita allo scoperto perchè i tempi sono cambiati,da vigliacchi,fanno un meaculpa.DIO GIUDICHERà I VIVI E I MORTI--(in questo caso preferisco rimanere anonimo).

Gianni ha detto...

Sarei stato felice di essere molestato sessualmente dalle suore.

Gianni ha detto...

Preferivi essere molestato da un prete?

Anonimo ha detto...

caro gianni,sono sicuro che questo è un desiderio di molti, posso dirti che è meglio essere molestato dalle suore,ma allora erano altri tempi e non c'era tutta questa malvagità,e tu ne sei l'esempio.Vuoi sapere che mestiere faccio?Evidentemente forse avrai visto qualche mio film,oppure ti sarai imbattuto in qualche sito osè,e magari avrai voluto essere al mio posto,ammesso di non essere g....CIAO

rakele ha detto...

Carissimo Gianni,non si tratta di bimbo o di bimba,e non è la distinzione fra suora e prete,qui si parla di abuso sui minori,esseri umani indifesi,e se tutta la gente ragionasse con leggerezza come fai tu(e ti dovresti vergognare)il mondo sarà sempre più uno schifo.Ricordati che un giorno potrebbe capitare a un tuo figlio o figlia e pensa se verrebbero giudicati da un tipo come te.Poi mi sembra che l'anonimo ne sia uscito alla grande,e magari tu stai ancora a farti le s......

Anonimo ha detto...

io me le trombavo le suore,non e' un problema

luciano ha detto...

Il problema è,che secondo me,tu sei trombato nel cervello.Piscitiè,ma famm o piacer.

Gianni ha detto...

Luciano e Rakele sono neo puritani dal "Pensiero Unico"
Inoltre l'"Anomino" se non vuole commenti non deve sputtanare i suoi fatti.

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi