Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

venerdì 17 dicembre 2010


Si chiamava John David Duty, bianco 58 anni, il primo condannato a morte nella storia a essere ucciso con l’iniezione di una sostanza con cui sino a oggi venivano abbattute le bestie.
Lo stato dell’Oklahoma ha stabilito di ricorrere a questo nuovo e contestatissimo sistema, a causa dell’impossibilità di reperire sul mercato il Sodium Thiopental, il sedativo che assieme ad altre tre sostanze, compone il cocktail letale, il metodo sinora usato in tanti altri stati americani.

Duty, la cui esecuzione è l’ultima del 2010, e’ stato condannato alla pena capitale per aver strangolato nel 2001, con una stringa di scarpe, il suo compagno di cella, Curtis Wise, un giovane di appena 22 anni. Duty era dentro nell’Oklahoma State Penitentiary di McAlester, dal 1978, condannato a tre ergastoli per stupro, rapina a mano armata e tentato omicidio.
I suoi avvocati hanno cercato sino alla fine di ottenere una moratoria, osservando che questa forma di “eutanasia” con cui si uccidono gli animali non è mai stata utilizzata su esseri umani. Per cui, a loro giudizio, è una pena “inusuale e crudele” e quindi contraria alla Costituzione americana. Tuttavia ogni loro ricorso è stato respinto.


Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi