Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

lunedì 27 dicembre 2010
5293804226 db11acdab7 Obama: ecco le nuove regole per il fine vitaL’amministrazione Usa, senza fare rumore, finanzia le politiche per preparare la morte dei malati incurabili


Nonostante l’opposizione dei repubblicani, che parlavano volentieri di ‘panel della morte’, l’Amministrazione del presidente degli Stati Uniti Barack Obama e’ riuscita a mettere a punto nuove regole per finanziare una serie di politiche destinate ai medici per preparare la morte dei malati incurabili.


UN NUOVO REGOLAMENTO
Come scrive oggi con ampio rilievo il New York Times, le regole erano state stralciate dalla riforma sanitaria di Obama per evitare troppe polemiche, ma un nuovo regolamento, per il quale non e’ stato fatta pubblicita’ proprio per evitare di sollevare un nuovo polverone, entrera’ in vigore all’inizio dell’anno prossimo. In base alle nuove regole, che faranno parte del programma pubblico Medicare destinato ai piu’ anziani, il governo paghera’ i medici che forniranno consigli ai propri pazienti, nell’ambito delle visite di controllo annuali, su una serie di opzioni per prepararli a morire con dignita’ o senza dolore.

LE DIRETTIVE
Tra i consigli che i medici potranno dare, ci sono le informazioni sulle direttive richieste ai pazienti su eventuali trattamenti aggressivi, se questi non saranno piu’ coscienti o in grado di decidere al momento di ricevere le cure necessarie. ‘In base alle (nuove) regole – scrive il New York Times – i medici possono fornire informazioni ai pazienti su come preparare ‘direttive anticipate’, stabilendo con quanta aggressivita’ intendono essere curati se saranno malati al punto di non poter prendere da soli decisioni sulla propria salute’.

UNA NUOVA STRATEGIA
In generale, secondo il quotidiano, potrebbe trattarsi di una nuova strategia alla quale l’Amministrazione Obama potrebbe fare sempre piu’ spesso ricorso, ora che il Congresso sara’ piu’ difficile da convincere, con la Camera dei Rappresentanti controllata dai repubblicani all’opposizione e una maggioranza risicata al Senato.

fonte

Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi