Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

martedì 7 dicembre 2010

IL BILANCIO DELLA POVERTA’ MONDIALE
  • 963 milioni di persone nel mondo vivono in condizioni di povertà.
  • Ogni cinque secondi un bambino muore di fame.
  • Ad oggi sono oltre 700 milioni i lavoratori informali che vivono con meno di 1,25 dollari al giorno e circa 1.200.000 miliardi con meno di due dollari al giorno.
  • Senza contratto di lavoro nè tutele sociali: nel 2020, due terzi della popolazione attiva mondiale potrebbe trovarsi a lavorare in queste condizioni.
PIU’ SOLDI IN ARMI E MENO IN SALUTE E SVILUPPO: I PARADOSSI DELLA POLITICA GLOBALE
  • La spesa annuale per la lotta all’Hiv/Aids, una malattia che miete 3 milioni di vite all’anno, equivale alla spesa di 3 giorni in armamenti.
  • Ogni anno, il mondo spende 1 trilione di dollari in difesa, circa 325 miliardi in agricoltura e solo 60 miliardi in aiuti allo sviluppo.
  • Per ogni dollaro speso in cooperazione allo sviluppo, 10 dollari sono spesi per armamenti.
AGRICOLTURA: MANTENERE LE PROMESSE DEL VERTICE FAO 2008
  • I prezzi mondiali dei cereali sono aumentati del 71% rispetto al 2005.
  • I paesi ricchi forniscono più di 95,8 miliardi di euro in sussidi diretti ai loro agricoltori, ma i paesi del G8 hanno stanziato meno di 1/5 dei 15,3 miliardi di euro in aiuti per l’agricoltura promessi al vertice Fao del 2008 a Roma.
CAMBIAMENTI CLIMATICI: UNA MINACCIA PER 375 MILIONI DI PERSONE
  • Nel 2015 potrebbero essere 375 milioni le persone colpite ogni anno da calamità legate ai cambiamenti climatici, un aumento del 50% rispetto agli attuali 250 milioni.
  • Si stima un aumento di 133 milioni di persone in più, fra 6 anni, colpite da catastrofi naturali causate dal riscaldamento globale (sono esclusi terremoti, guerre ed eruzioni vulcaniche).
ISTRUZIONE: 72 MILIONI DI BAMBINI NON VANNO A SCUOLA
  • Nel mondo mancano 4,25 milioni – 1 milione solo in Africa – di medici e operatori, oltre a 2,5 milioni di insegnanti.
  • 72 milioni di bambini non vanno a scuola. Di questi la maggioranza sono bambine.
  • Solo la metà di tutti i bambini, e ancora meno bambine, completano le elementari nell’Africa sub-Sahariana: una ragazza africana media di 16 anni ha meno di 3 anni di scuola.
  • Nel 2000, il 45% degli insegnanti appena laureati in Zambia sono morti a causa dell' Aids. Nei prossimi 10 anni, 1 operatore medico-sanitario su 3 morirà probabilmente a causa dell'Aids.
SALUTE: DUE MILIARDI DI PERSONE NON DISPONGONO DI STRUTTURE SANITARIE ADEGUATE
  • Più di tre milioni di persone sono morte nel 2005 a causa del virus dell’Hiv/Aids; 33 milioni di persone sono affette dal virus dell’Hiv e queste cifre stanno aumentando.
  • Più di 4000 bambini al giorno con meno di 5 anni muoiono di diarrea, una malattia facilmente evitabile
  • Nei paesi poveri, ogni minuto muore una madre di parto per carenze e inefficienze nel sistema sanitario
  • Un miliardo di persone vive senza avere accesso all’acqua pulita, e due miliardi senza strutture igienico-sanitarie adeguate.

Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi