Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

venerdì 3 dicembre 2010

L'11 e il 12 Dicembre incroceranno le braccia - anzi, le gambe - i calciatori di serie A.

Causa della protesta, il nuovo contratto, che prevederebbe la possibilità per le società di vendere il cartellino dei calciatori a un'altra squadra anche senza il suo consenso, e una regola riguardante i calciatori "fuori rosa", che secondo le nuove regole dovrebbero allenarsi separatamente rispetto alla "prima squadra".

In Italia...
centinaia di migliaia di lavoratori sono in cassa integrazione o in mobilità
cresce la disoccupazione, ogni anno migliaia di famiglie varcano la "soglia di povertà"
Le famiglie che prima non arrivavano alla "quarta settimana", ora non arrivano alla terza
...

Nel mondo...
Milioni di persone muoiono di fame o per cause legate all'assoluta miseria.
1.200.000.000 di persone vive con meno di 2 dollari al giorno 
muoiono ogni giorno 26.000 bambini, uno ogni 3 secondi
...

Cosa dire? Non ci sono parole...


VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA !!!
Ma come fanno milioni di lavoratori ad andare allo stadio a inneggiare a questa gente?

Condividi su Facebook

5 commenti:

vitariello ha detto...

Semplicemente fare lo sciopero del tifoso al loro sciopero.E pensare che la maggior parte dei calciatori vengono dalla strada,evidentemente la popolarità gli fà dimenticare questa cosa.Si dovrebbero vergognare.

Anonimo ha detto...

Una vangaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

ragno ha detto...

loro vogliono scioperare,noi per andare a giocare la domenica dobbiamo litigare con le nostre mogli e dobbiamo anche pagare il fitto del campo,poi il giorno dopo dobbiamo andare pure a lavorare,altrmenti rischiamo pure di essere licenziati.Penso che prima o poi ci deve essere una regolamentazione in merito,perchè secondo me sono mentalmente masturbati,MA ANDATE A LAVORARE

Anonimo ha detto...

Che sport di merda, "Noi abbiamo vinto" "Il nostro manager ha detto che....." "Voi avete perso", colpa dei tifosi che non capiscono che se un calciatore li vede per la strada li tratta da pezzenti

Fabry ha detto...

I media che li usano per i gossip nelle loro vite private alimentando la loro pubblicità e notorietà... si sa, tutto fa brodo e pur di avere audience e creare popolarità questi sono in prima fila. Per me possono scioperare anche per tutta la vita... possono anche sbattere i piedi e fare i capricci, nulla gli è dovuto. Se non gli sta bene possono sempre rimpatriare o tornarsene al loro oratorio.

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi