*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

giovedì 2 dicembre 2010

Giovani tra 18 e 24 anni che vivono soli (o in coppia) nella UE


La statistica si commenta da sola...


Svezia 62,3 %

Finlandia 61,8 % 

Danimarca 58,9 % 

Germania 48,0 %

Regno Unito 46,0 % 

Austria 44,0 %

Francia 39,0 %

Paesi Bassi 33,0 % 

Media UE 15 29,0 % 

Belgio 23,0 %

Romania 15,0 % 

Spagna 8,6 %

Lussemburgo 7,8 % 

Portogallo 7,0 %

Italia 3,0 % 

I giovani italiani sono "bamboccioni", come disse Padoa Schioppa? ... Oppure dipenderà dagli affitti troppo cari, la disoccupazione (o la precarietà del lavoro) e la debolezza dell'edilizia sociale italiana?

Condividi su Facebook
Anonimo ha detto...

Odontotecnico (settore come tanti altri in crisi):
Ho 21 anni vivo all'estero da 1 anno e fuori casa da 3.
Non ho mai avuto problemi a trovare lavoro. Quello all'estero l'avevo ancora prima di partire. In Italia mi sono licenziato da un posto alle 8 del mattino e alle 14 ne avevo giá trovato un altro(parlo dello stesso ambito lavorativo). Il 97% non se ne va perché casa é troppo comoda. Vivo con 1000 euro quindi non ditemi cose del tipo la crisi o gli affitti pago 530 euro al mese quindi BASTA

Nome

Email *

Messaggio *