Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

domenica 7 novembre 2010

Il riscaldamento globale ha causato, negli ultimi 10 anni, un rallentamento della capacità delle piante di scambiare anidride carbonica con ossigeno: l’allarme arriva da centinaia di scienziati e ricercatori di tutto il mondo, di cui due che hanno studiato i dati della Nasa. Obama aveva promesso di impegnarsi per la questione, ma fino ad oggi non sembra avere mantenuto questa sua promessa. I macchinari di produzione obsoleti ad alto impatto inquinante degli stabilimenti industriali occidentali, che non rispettano gli "standard" imposti dalla legge, non sono stati dismessi, ma trasferiti dei paesi del terzo mondo e nel sud-est asiatico. Vaste aree della Cina hanno raggiunto livelli di inquinamento elevatissimi, e la terra non potrà sostenere a lungo questa situazione che peggiora di anno in anno, con le malattie derivate che uccidono sempre più persone. E forse ai governi non dispiace nemmeno più di tanto, visto che non percepiranno la pensione per la quale hanno versato i contributi....

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Questi LERCI della politica ci stanno da troppo tempo dissanguando. Devono andare velocemente a casa o andremo incontro ad una guerra civile. Sarò il primo ad arruolarmi nelle forze di liberazione. Non ho lavorato una vita, per farmi spossessare dei miei diritti accettando supinamente una pensione da miserabili e da fame. Ladri, ladri ladri.....

Anonimo ha detto...

non ci sara' mai una rivoluzione, troppi interessi economici,scordatelo....magari ci fosse,tornerei in italia a partecipare

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi