Filippine: durante periodo pasquale crocifissioni e flagellazioni



Durante il periodo pasquale, nelle Filippine sono frequenti cruente repliche della "Via Crucis", con auto-flagellazioni degli astanti e con crocifissioni (con chiodi veri) di fedeli. Ovviamente, i soggetti crocifissi, sono volontari. Questi riti, sui quali la Chiesa Cattolica non ha mai assunto una posizione chiara, comportano spesso danni per chi li pratica, e il ministero della salute filippino ha pensato bene di lanciare una specie di "decalogo del sano flagellante" con consigli come quello di usare chiodi puliti, senza ruggine, e non scambiare la frusta per flagellarsi, che ovviamente può essere veicolo di infezioni e malattie.






Condividi su Facebook

Commenti

Carmen Mary ha detto…
Ma sono matti!! Ma non si vergognano i rappresentanti della chiesa di aver fatto il lavaggio de cervello a sti poveri cristiani? Come possono permettere che accadano certe assurdità.Se sparissero dalla faccia della terra tutte le religioni non sarebbe una gran perdita, forse si inizierebbe a ragionare con il proprio cervello!
Anonimo ha detto…
questa è una piccola dimostrazione che la causa dell'estinzione umana sta nella religione...non nell'omosessualità...quando l'umanità avrà abbastanza cervello per essere ateo..allora si vedrà se ci saranno anora queste atrocità assurde e la povertà nel mondo...popolo SVEGLIA!!!quando state per fare la dichiarazione del reddito..fate attenzione a non dare niente all' 8x1000 ecc..pensate alla ricerca scientifica!!! se avrete un figlio con un cancro (e non lo auguro a nessuno affatto) saprete che sarà curabile grazie ai vostri soldi...all'8x1000 i vostri soldi servono per realizzare 1 nuova statua in oro da mettere nel soggiorno del papa...nient'altro! la chiesa non aiuta nessuno! perchè se così fosse..preti,vescovi e papa si vestirebbero con lo stesso sacco di iuta tutti i giorni!!!
Antu ha detto…
Penso alle risate che si fanno in vaticano pensando a cose come queste. O forse loro durante i loro riti pagani fanno follie simili? Non credo assisteremo all'evoluzione che un giorno si sperà l'umanità vivrà..è un processo troppo lento.
Anonimo ha detto…
Questo è il tipo di vocazione che la chiesa veramente vorrebbe,perchè l'ignoranza della gente porta al loro benessere.Non dimenticate che la chiesa nei secoli passati ha ordinato guerre per i propri scopi,non ha mai realmente aiutato il prossimo e lo dimostra il fatto che è lo stato più ricco al mondo e non fa realmente niente per aiutare chi ha bisogno.PREDICA BENE MA RAZZOLA MALE.
Anonimo ha detto…
Concordo con tutto quello che avete detto nei vostri commenti e spero che la piaga della religione, che parla di pace e tolleranza ma poi fa più morti delle guerre ed è un'istituzione razzista legalizzata (dio ti benedica ma solo se non sei gay, musulmano, ateo,buddista, induista, transessuale ecc ecc), sparisca presto dalla faccia della terra.

....e comunque, per quel poco che ne so, i chiodi andavano conficcati sui polsi e non nel palmo della mano...
Anonimo ha detto…
scusate, ma voi confondete alla grande fanatismo con religione! questi sono pazzi, non credenti!
Anonimo ha detto…
mi pare una bufala!!! è impossibile che il tizio viene inchiodato e non si vede nemmeno un pò di sangue!!!

Post popolari in questo blog

DOSSIER: La famiglia più potente del mondo: i ROTHSCHILD

Incredibile, il neosindaco Raggi contesta i debiti del Comune di Roma!

Non si può pensare ai migranti come ad un problema di "degrado" o di spesa!