Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

giovedì 25 novembre 2010


«A tutti i titolari di un contratto di fornitura di elettricità verrà chiesto di pagare il canone: chi ha l'elettricità, ha anche l'apparecchio tv. Chi non ha la televisione dovrà dimostrarlo e solo in quel caso non pagherà». Lo ha annunciato in un’intervista al Corriere della Sera del 25 novembre il ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani.
La riforma del canone, afferma il ministro, sarà presentata entro la fine dell’anno e servirà ad azzerare la grande evasione: «circa il 30 per cento di chi dovrebbe pagare il canone non lo fa». Romani assicura che dal 2012 l'importo si ridurrà «secondo il principio che se pagano tutti, pagano meno».
Riguardo agli interventi chiesti da Confindustria, il ministro promette che «per il progetto dell’Expo 2015 attiveremo investimenti pari a 2 miliardi di euro su energia, mobilità e made in Italy».

25 commenti:

Anonimo ha detto...

Ministro... ma Vaffanculo Va !!!

Anonimo ha detto...

Siamo alla fruttaaaa!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

finalmente................

Anonimo ha detto...

oscurare semplicemente i canali rai???
tanto per quello che trasmettono

Anonimo ha detto...

scoprire che il presupposto per il pagamento del canone rai non è il fatto che guardi la rai ma semplicemente che hai il televisore implica il passaggio della tassa da tassa per un servizio a tassa per il possesso...anzi addirittura oggi mi vengono a dire che basta avere l'allacciamento all'enel..mah...l'unica cosa positiva è che adesso lo pagheranno tutti...il punto è che non dovrebbe pagarlo nessuno così si decideranno a fare trasmissioni di qualità pagate dalla pubblicità, che già fanno, e non tv spazzatura pagata da noi (vedi minzolini)

mauro(degio) ha detto...

libero mercato, libera decisione,basta con questi espropri di stato

Anonimo ha detto...

visto che stiamo passando al digitale criptiamo tutti i canali, poi, chi vuole vedere la tv paga e gli altri no.. troppo facile? paura di rimanere soli?

Anonimo ha detto...

la camorra è al governo ed ogni tanto ne danno prova

Anonimo ha detto...

a casa ho un cesso, questo vuol dire che mangio, se mangio vuol dire che non sono disoccupata.
domani le tasse a chi possiede un cesso!!!! (e chi ha doppio servizio paga di più)

mario ha detto...

da domani il sig ministro dal suo stipendio dia tutto in beneficenza,si trattenga solo 500 euro,e cosi' vedra' come paghera' le bollette...e ora di finirlaaaaaaaaaaaaaa

Anonimo ha detto...

Bella la democrazia italiana.....

Anonimo ha detto...

cominciamo col dimostrare ke i politici paghino!!! invece di rompere i coglioni x queste cazzate occupatevi di problemi seri tipo la disoccupazione..kissa' forse con un lavoro la gente lo pagherebbe pure il canone rai!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

ministro..visto ke siete velocissimi ad approvare le leggi ke convengono a voi, ke ne dite di fare una legge ke legalizzi il TUNING anke in italia??? e ke cazz!!!

Anonimo ha detto...

ragazzi continuano a sfruttarci e prenderci per il culo...se non facciamo la "voce grossa" sarà sempre peggio...bisogna prenderli tutti a calci nel culo!!!ormai è l'unica soluzione di giustizia!

Anonimo ha detto...

Non so voi, ma io mi sono sempre chiesto:LO PAGANO I PARLAMENTARI IL CANONE RAI???? o come al solito decidono di cose che appartengono a noi abbonati::::::::::::::: VA A CASA, LAZZARUN......E PAGA IL CANONE...........aloha

Anonimo ha detto...

Era ora che trovassero il sistema di farlo pagare a tutti, non capisco perchè in Italia ci devono essere sempre i soliti furbetti, e noi che lo paghiamo anche per loro. Bravo Ministro !!!!!

Anonimo ha detto...

se vuoi pagare la tassa sul televisore, non la paghi alla rai ma la paghi allo stato e non penso che questa tassa debba crescere di 5 euro ogni anni, la rai va privatizzata la rai va venduta con tutti i suoi rami dalla tv alla editoria non si puo continuare a obbligare a pagare una tv di stato , dato il dtt si potrebbe dotare l'abbonato di un decoder senza scheda e aperto agli altri canali anche pay come mediaset premium che permetta la visione dei canali rai come succede in inghilterra per la tv di stato e una vergogna

Anonimo ha detto...

se tutti avessero 1 lavoro quindi 1 stipendio per vivere onestamente nn ci sarebbero problemi a pagare pero nn e cosi e chi fa le leggi dovrebbero vivere con 1 stipendio della maggior degli italiani forse cosi si renderebbero conto della poverta che quasi tutti vivono fatevi 1 esame di coscenza voi politici con la pancia piena

Anonimo ha detto...

Da quando se sei intestatario di un contratto enel devi avere la televisione? Da quale fatto concreto questo ministro deduce che le due cose siano legate....ministro vada a lavora altrove.

Anonimo ha detto...

Il canone te lo pagherai da solo...piuttosto brucio la televisione..tanto non la guardo più!!!!

Anonimo ha detto...

Io è una vita che guardo solo DVD e BLU-RAY da quando sono usciti i film in HD. Per me l'antenna sul tetto ve la potete anche prendere così siete certi che non guardo la merda della RAI. Per me potete anche chiudere i battenti tanto non servite a niente.

debby ha detto...

A me ad es. nn prende la rai....e nn ho l'antenna cntralizzata....col piffero che lo pagooooooooooo!!!!!!!!! ù.ù

Anonimo ha detto...

Roba da matti,è ora di mandarli tutti a lavorare nei campi,dalla mattina alla sera,cosi non fanno più disastri e non rompono più i coglioni.
Ladri,mantenuti e incapaci.

cassiopea 74 ha detto...

tanto a me non si vede comunque...quindi io nn pago un bel niente!!!...ke skifo, pagare un canone x una televisione pubblica di stato...ma va va!!!!!!

Anonimo ha detto...

E' una vergogna! Cosi paghiamo due volte la spazzatura!!!

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi