Stati Uniti: quasi 90 mila detenuti hanno subito abusi sessuali in due anni. Modello democratico?


WASHINGTON - Negli Usa 88500 detenuti hanno denunciato di aver subito abusi sessuali da altri prigionieri o dalle guardie. Secondo l'IRIB questi i dati forniti dal ministero della Giustizia americano per il biennio 2008-2009. Secondo la ricerca le detenute hanno subito il doppio delle violenze dei prigionieri maschi. Secondo Human Rights Watch gli abusi vengono protratti soprattutto contro gli immigrati. “Gli incidenti di cui siamo a conoscenza sono solo la punta dell’iceberg perche’ molte volte le donne che sono vittime di abusi vengono espulse dal suo americano”, ha spiegato Meghan Rhoad, ricercatrice di HRW.


Commenti

Post popolari in questo blog

DOSSIER: La famiglia più potente del mondo: i ROTHSCHILD

Incredibile, il neosindaco Raggi contesta i debiti del Comune di Roma!

Non si può pensare ai migranti come ad un problema di "degrado" o di spesa!