Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

venerdì 27 agosto 2010
OLBIA. Ci voleva il consigliere regionale Gianfranco Bardanzellu [PDL] per risolvere il problema dei troppi cani randagi in Sardegna: «Inceneriamoli». E per giustificare la sua proposta choc, spiega che «davanti a un'emergenza bisogna avere il coraggio di misure forti. E anche impopolari. Per fronteggiare il randagismo, in attesa di migliorare le strutture di accoglienza, educare alla sterilizzazione e punire chi abbandona gli animali, sarebbe opportuno incenerire i cani abbandonati».
Il canile di Colcò a Olbia. La notizia è riportata dal quotidiano L'Unione Sarda in cronaca di Olbia, poiché Bardanzellu, oltre ad essere consigliere regionale Pdl, siede anche nel consiglio comunale della città gallurese. Avrebbe partorito quest'idea proprio osservando il canile di Colcò, gestito dalla Lida, che sopita 700 cani (solo 104 sono stati abbandonati e portati lì negli ultimi 40 giorni). Ma incenerire i cani non dovrebbe essere una costante né un'abitudine, ma «una misura eccezionale, perché l'emergenza è eccezionale. Io, nel breve periodo, non vedo altre soluzioni».
Il commento del Gruppo d'intervento giuridico. Che sia una provocazione, o che sia una convinzione sincera dell'onorevole, la proposta ovviamente sorprende e scandalizza. Il Gruppo intervento giuridico, la Lega per l'abolizione della caccia e gli Amici della terra commentano così la notizia: «Il consigliere regionale Gianfranco Bardanzellu (Pdl), olbiese, cacciatore, anche consigliere comunale, giunge a immeritata notorietà con la sua ricetta per contrastare il randagismo: incenerirli....Che cosa si può dire davanti a una proposta di mettere in pratica una soluzione contro la legge oltre che contro il minimo buon senso proveniente da un rappresentante delle Istituzioni? Perché non ammette che buona parte dei cani randagi sono abbandonati proprio dai suoi colleghi cacciatori quando non li ritengono adatti alla caccia? La legge n. 281/1991 e la legge regionale n. 21/1994 assegnano ai Comuni le competenze in materia di randagismo e le soluzioni alle relative problematiche sono nella realizzazione di canili consortili, nelle politiche di sensibilizzazione, nell’incentivazione delle adozioni, nella sterilizzazione, nella profilassi non certo in metodologie dall’odore vagamente nazistoide».



ESTRATTO DA: www.sassarinotizie.com

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Signor Bardanzellu la infornerei per incenerirla con le mie stesse mani!

Anonimo ha detto...

BARDANZELLU DATTI FUOCO!!! RISPARMIAMO SOLDI PUBBLICI AMMAZZANDO ESSERI SCHIFOSAMENTE INUTILI COME TE!!!

Anonimo ha detto...

Bardanzellu vatti a suicidare perchè se ti trovo sulla mia strada ti ammazzo io !!!!! Fai schifo sei un essere inutile e quindi è meglio che ti dai fuoco !!!!!Ma ti pagano pure per queste carognate ????? Ma non ti vergogni di proporre queste cose ???? VERGOGNATI !!!! TI DEVI SOLO VERGOGNARE !!!!!DEVI FARE LA FINE DI QUELLO CHE PROPONI !!!! Barbara - Sorrento (NA)

Anonimo ha detto...

Bardanzellu sei una merda. Se il prossimo anno che torno in Sardegna ti incontro fuori dal porto di Olbia ti sfondo la testa con il mio grande fuoristrada. Bastardo a te e quella sbudellata che ti ha messo al Mondo.
Se tu avrai mai la sfortuna di diventare vecchio ti auguro che i tuoi figli o i tuoi nipoti ti diano fuoco su una piazzola di sosta della S. P. 131.

vitariello ha detto...

Bardanzellu ha detto che davanti a un'emergenza forte bisogna avere il coraggio di misure forti.Ma questo stronzo sà cosa sono le emergenze,prendersela con esseri indifesi e da viglacchi e sviare la realtà.Avrei una proposta:perchè non ti dai fuoco tu e la tua famiglia,così risolviamo un'emergenza per i cani,che sicuramente sanno meglio di te come aiutare un essere umano.BRUTTO STRONZO

Anonimo ha detto...

I politici sono troppi, inceneriamoli. Baldanzellu faccia da esempio.

Anonimo ha detto...

bardanzello non ho parole per quello che proponi.fa veramente schifo. ti auguro solo di trovarti veramente nella merda per capire, ma un stronzo come te non capirebbe nemmeno per questo ti auguro tutto il male di questo mondo

Anonimo ha detto...

be gli hanno gia detto tutto come che ancora vivee

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi