venerdì 10 ottobre 2014

Tumore guarito con l'artimisia: ne parla anche Panorama!

Ieri abbiamo pubblicato l'articolo "il tumore? L'ho sconfitto con l'artimisia!" che riporta la testimonianza di un docente romano malato di tumore e considerato ormai "incurabile" che è guarito utilizzando l'artimisia. Il settimanale Panorama ha lo ha intervistato. Sempre Panorama in passato si era già occupato dell'artimisia, intervistando il direttore scientifico dell'Istituto dei Tumori di Milano, Marco Pierotti, che pur frenando, ha confermato le straordinarie proprietà della pianta.

Ecco l'articolo di Panorama:


Mi avevano diagnosticato un tumore al peritoneo, con diverse metastasi sparse tra prostata, intestino, vescica, ecc. Mi avevano dato una settimana, un mese di vita al massimo, ma i miei familiari non si sono arresi, hanno cercato cure alternative e i miei figli mi hanno convinto a provare con l'artemisia: sono guarito. Le metastasi, alcune grosse anche fino a 4 centimetri, sono scomparse. I medici dicono che sono un "miracolato", ma io sono ateo, comunista e marxista!".
Protagonista di questo apparentemente incredibile racconto è Amedeo Gioia, 68 anni, romano "del quartiere Testaccio", come ama sottolineare. A marzo scorso la terribile scoperta di avere un tumore in stato avanzato e la prospettiva di sottoporsi a cicli di chemioterapia, che "non mi avrebbero salvato" come racconta aPanorama.it. Poi la svolta, avvenuta a suo dire grazie all'artemisia annua, scoperta dal figlio 20enne ricercando su internet, insieme al fratello maggiore di 43 anni. Oggi Amedeo Gioia si sente rinato, "i miei figli mi hanno salvato la vita" dice e da due mesi ha aperto un gruppo su Facebook che si chiama "Quelli dell'artemisia annua", dove si possono trovare informazioni di ogni genere su come curarsi con questa erba, sulle cui "proprietà antitumorali" sono stati condotti studi in America.
LEGGI TUTTO sul sito di Panorama


Nome

Email *

Messaggio *