martedì 8 aprile 2014

Il colluttorio aumenta rischio cancro, alert da uno studio

NEW YORK (WSI) - Secondo alcuni esperti, l'uso frequente di colluttori potrebbe aumentare il rischio di ammalarsi di cancro. Questa nuova ricerca, che riporta il Daily Mail, suggerisce che le persone che fanno uso di tali prodotti, per più di tre volte al giorno, hanno una maggiore probabilità di sviluppare un cancro alla gola e alla bocca.

Il dottor David Conway, docente presso la University of Glasgow Dental School, ha dichiarato che la gente non dovrebbe usare il collutorio ogni giorno e dovrebbe invece attenersi allo spazzolino e al filo interdentale.

La ricerca ha anche sostenuto che ci sono prove sufficienti per dimostrare che i collutori contenenti alcool contribuiscono ad un aumentato rischio delle malattie, perché permettono a sostanze cancerogene di penetrare più facilmente nel rivestimento della bocca.

Le persone che effettuano poco igiene orale, come quella a cui sanguinano parecchio le gengive, sono a più alto rischio di contrarre il cancro dell'esofago: "Per me quello che è necessario è un lavaggio giornaliero dei denti -ha dichiarato il dottore- e un controllo periodico dal dentista".

Il professor Damien Walmsley, consulente della British Dental Association, ha dichiarato che lo studio non è ancora concluso e che anche il fumo è da considerarsi un fattore importante: "Sicuramente il fumo insieme all'alcool nel corso del tempo è un fattore ad alto rischio per lo sviluppo di tumori nella cavità orale dell'esofago. Purtroppo questi fattori sono da legare a persone che trascurano la loro igiene orale e raramente vanno dal dentista".



Fonte: wallstreetitalia.com

Nome

Email *

Messaggio *