giovedì 16 gennaio 2014

Farmaci, ritirati dal mercato Plasil e altri medicinali a rischio!

ALLARME PLASIL: RITIRATO DAL MERCATO IL FARMACO IN GOCCE. STOP ANCHE AD ALTRI DUE MEDICINALI

Il Plasil (metoclopramide) è un farmaco antiemetico (che cioè inibisce il riflesso del vomito) e gastroprocinetico, in quanto stimola e coordina la motilità del tratto superiore dell'apparato digerente. In particolare favorisce lo svuotamento dello stomaco e diminuisce il reflusso dal duodeno nello stomaco e nell'esofago. È comunemente utilizzato dai clinici per trattare il vomito e la nausea , anche quella causata dalla chemioterapia, e quella che si verifica a seguito di interventi chirurgici, per facilitare lo svuotamento gastrico in pazienti con gastroparesi (scarso svuotamento dello stomaco) , e come trattamento per la stasi gastrica spesso associato con l'emicrania e nella malattia da reflusso gastroesofageo.

E’ di ieri la notizia che l’Aifa (l’Agenzia Italiana del Farmaco) ha ritirato dal commercio tre farmaci, che consiglia, qualora già si avessero a casa, di non assumere.
In particolare, ha stabilito che il Plasil gocce può far più male che bene, infatti a quanto pare, il principio attivo “metoclopramide”, usato spesso per casi di vomito, diarrea, spasmi intestinali, nausea e vari intossicazioni alimentari, in forma liquida non è assolutamente consigliabile.

Ma ecco nello specifico i farmaci da non assumere più:

“QUINAPRIL EG 20 mg 14 capsule” – lotto n. 148821, scad. 04/2015, della ditta EG SpA (il ritiro è stato disposto a seguito della segnalazione concernente errata denominazione del medicinale sia sul blister che sul confezionamento esterno);

“PLASIL 4mg/ml gocce orali soluzione flacone 20 ml” – AIC 020766034 della ditta Sanofi Aventis SpA
(il ritiro è stato disposto a seguito della valutazione del Comitato per i medicinali per suo umano – CHMP, il quale ha concluso che il rapporto rischio/beneficio dei prodotti contenenti metoclopramide non è favorevole per le formulazioni liquide orali con concentrazione superiore a 1mg/ml).

“OCTAGAM 5% 200 ml”, lotti n. C337A8481 scad. 31.8.2015 e n. C340A8482 scad. 30.9.2015, AIC
n. 035143039 della ditta Octapharma Italy SpA (il ritiro è stato disposto a seguito delle segnalazioni concernenti non conformità con alcuni limiti stabiliti dal Paul Ehrlich Institute (PEI) dopo l’incremento di reazioni avverse non gravi riguardanti il medicinale Octagam 10%).

Fonte: Retenews24 quotidiano di informazione on line
di Adriana Costanzo
mercoledi 15 gennaio 2014 http://www.retenews24.it/rtn24/inchieste/allarme-plasil-ritirato-dal-mercato-il-farmaco-gocce-stop-anche-ad-altri-due-medicinali/

APPROFONDIMENTI:

Metoclopramide effetti collaterali: http://it.wikipedia.org/wiki/Metoclopramide
Foglietto illustrativo completo del farmaco: http://www.pharmamedix.com/metoclopramide_specialita_plasil_gocce_foglietto_illustrativo.php



Fonte:  https://www.facebook.com/photo.php?fbid=786061571408065&set=a.786061534741402.1073742157.490306234316935&type=1&theater

Nome

Email *

Messaggio *