mercoledì 2 ottobre 2013

Il parlamento conferma la fiducia al governo del bilderberghino Letta

 
Il governo Letta-Bilderberg avrà la fiducia; un gruppo di parlamentari del PDL probabilmente usciranno, formando un gruppo e confermando a 'fiducia' a Letta.

Personalmente speravo che questo governo cadesse e che si tornasse alle urne prima possibile, anche se probabilmente servirebbe a poco, visto che buona parte degli italiani voterebbero, nonostante tutto, gli stessi.

Gli stessi che hanno svenduto questo paese pezzo per pezzo; gli stessi che si sono arricchiti mentre fallivano migliaia di imprese, mentre centinaia di imprenditori/disoccupati si sono messi il cappio al collo; gli stessi che hanno avuto il coraggio di tagliare i fondi ai disabili e investire miliardi in jet e altri armamenti; gli stessi che impongono "sacrifici" ai poveri e condonano miliardi alle lobby delle slot machine, che in questi anni hanno ricevuto numerosi regali e leggi favorevoli. Siamo arrivati al punto che diversi farmaci salva-vita - cure che costano migliaia di euro al mese - saranno disponibili solo a pagamento: praticamente se non sei ricco devi vendere la casa per curarti (sempre che tu abbia una casa da vendere... io per esempio, non ce l'ho)

Il problema non sono quei mille politici, ma i milioni di italiani che, nonostante tutto, continuano a votarli. Mi chiedo cos'altro ancora debba accadere affinché questi lobotomizzati si sveglino dal torpore, dall'ipnosi: è tutto così evidente, mi sembra tutto così assurdo...

Povera Italia!!!

E' vero, la crisi è internazionale: ma da nessuna parte, almeno tra i paesi cosiddetti "civili e democratici", accade quello che accade qui. La sfacciataggine dei nostri politici è qualcosa di incredibile, di sconfinato: come lo è la capacità degli italiani di 'deglutire' tutto in silenzio.

Unica nota positiva: questa situazione allucinante ha fatto 'risvegliare' alcuni milioni di persone: sopratutto dopo il golpe-Monti del 2011, molti italiani hanno aperto gli occhi: ma siamo ancora in pochi per incidere... negli altri paesi europei, a livello di contro-informazione sono messi peggio di noi: ci sono molti meno blog liberi e sono seguiti da molte meno persone. I soprusi che ci hanno fatto, hanno senza dubbio favorito il "risveglio", e seppur lentamente, le cose stanno cambiando:

Fino a qualche anno fa di temi come il signoraggio bancario, la radice del male, non ne parlava quasi nessuno: oggi invece se ne parla sempre di più, il sindaco di Resana (Tv) ha addirittura organizzato due conferenze pubbliche per parlare di sistema monetario e geoingegneria...

LE PERSONE CHE HANNO COMPRESO LA GRANDE TRUFFA, DEVONO IMPEGNARSI PER SVEGLIARE QUANTE PIU' PERSONE POSSIBILE: ciascuno di noi deve fare la propria parte: aprite un blog, date il Vostro contributo alla causa; o almeno impegnatevi nel divulgare le notizie, sul web ma anche fuori. Stampate gli articoli più significativi, fateli leggere ai Vostri parenti e amici, portate qualche articolo nelle sale di attesa degli studi medici, nei bar, cerchiamo di divulgare la VERA INFORMAZIONE e di far uscire dal torpore i nostri connazionali:

SE LA GENTE NON SI 'SVEGLIA', NON CI SARA' MAI NESSUN CAMBIAMENTO. FINO A QUANDO I MASS MERDA MANIPOLANO LA GENTE A USO E CONSUMO DEI POTENTI, CERTO LE COSE NON MIGLIORERANNO...

Basti pensare che secondo molti italiani Matteo Renzi rappresenta un ottimo presidente del consiglio! Come sindaco di Firenze non ha combinato niente di buono: è rimasto coinvolto persino in uno scandalo che lo ha portato a ricevere una condanna da parte della Corte dei Conti per avere assunto, quando era Presidente della Provincia, alcuni suoi conoscenti, privi dei requisiti necessari per il ruolo assegnatogli, in posizioni lavorative già ricoperte: il "nuovo" che avanza con i vizi "vecchi"... ma la notizia è passata in sordina, e anche chi ne è consapevole è indifferente: ormai siamo 'vaccinati' ad ogni sopruso e malefatta che li consideriamo "normali"...



Alessandro Raffa

Nome

Email *

Messaggio *