Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

lunedì 18 giugno 2012
In foto: la creazione di un artista russo.
Editoriale a cura di Alessandro Raffa e Antonio Bacherini per nocensura.com


E' l'ultimo "giocattolino" dell'esercito americano, già in produzione. Un insetto drone, controllabile a grande distanza e dotato di telecamera, microfono e siringa. Secondo le autorità è in grado di prelevare DNA o iniettare dispositivi RFID di localizzazione nella persona-obiettivo, provocando una sensazione di dolore quasi impercettibile, paragonabile a quello provocato dalla puntura di una normalissima zanzara. Ovviamente gli utilizzi a cui potrebbe essere destinato dai servizi segreti sono molteplici: può essere utilizzato come spia, essendo dotato di telecamera e microfono, ma anche come "silenzioso sicario", iniettando nella vittima prescelta, al posto del chip RFID uno dei potentissimi veleni disponibili nel mercato, in grado di provocare arresti cardiaci, facendo pensare a un decesso naturale. La "zanzara drone" può penetrare in una villa sorvegliatissima, eludendo guardiani e sistemi di allarme, passando a fianco degli addetti alla sorveglianza, penetrando attraverso una finestra o una semplice fessura, per poi magari essere "parcheggiata" sopra un armadio fino a quando la vittima non se ne va a dormire,  pungerla e abbandonare l'ambiente senza lasciare traccia e destare sospetti. Le tecnologie militari sono avanzatissime, ed è obbligatorio considerare che la maggioranza di queste sono mantenute segrete. Negli ultimi anni hanno "svelato" qualche scoperta, ma sulle tecnologie più importanti è mantenuto lo stretto segreto militare. Sappiamo che è stato persino approntato un "lettore di onde cerebrali" i cui utilizzi potrebbero essere molteplici, armi "psicotroniche" e chissà quali altri marchingegni in grado di uccidere. 


Per saperne di più sulla "zanzara drone" leggete questo e questo, sono articoli in inglese. 

"Military Mosquito Robots Collecting DNA & Blood!" http://youtu.be/zIRoIdpNyZc


La Hitachi ha recentemente realizzato chip RFID (che significa Radio Frequency Identification) di dimensioni paragonabili a un granello di sabbia: 0.05×0.05mm. 
Nella prima foto il pixel nero che vedete è proprio il chip in questione, delle dimensioni
di 0.05 x 0.05 millimetri. Nella seconda immagine la riga nera obliqua è un capello, messo
a confronto con i chip RFID in questione.
Per maggiori informazioni sulla tecnologia sopra citata leggete questo post su un forum. Il livello della tecnologia, sopratutto in ambito militare, è avanzatissimo. Ed è incredibile pensare che ancora oggi si muore per malattie banali, che spesso vengono "curate" con terapie perenni, instaurando una vera e propria dipendenza. La scienza ormai ha la mappa del genoma umano, e secondo alcuni ricercatori, mediante le staminali - la cui ricerca viene osteggiata, almeno a livello "ufficiale" - sarebbe possibile rigenerare i tessuti, curare malattie di ogni tipo e teoricamente diventare immortali, rigenerando i tessuti. Chissà quali ricerche e scoperte vengono effettuate in gran segreto, chissà quali tecnologie avrebbe raggiunto l'umanità, che continua a spostarsi bruciando petrolio nei motori a scoppio...



Se questo è ciò che ci permettono di conoscere, figuriamoci cosa ci tengono nascosto. Di teorie ce ne sono moltissime, alcune delle quali provengono da fonti attendibili, spesso persone che hanno collaborato ai progetti stessi, e spesso sono state uccise. E' il caso, per esempio di Phil Schneider un nome che vi suggerisco di cercare sui motori di ricerca: un valido articolo è quello disponibile sul sito di Dioni. Ex Capitano della Marina USA, ha collaborato alla costruzione dei primi sommergibili atomici, e dopo molti anni di collaborazione e partecipazione a progetti segretissimi, ha svelato al mondo, sapendo che sarebbe stato ucciso per questo, il segreto delle sterminate basi militari sotterranee USA, collegate tra loro con treni di elevatissima tecnologia. Sono progetti che vengono portati avanti con il "bilancio nero" ovvero i soldi provento del mercato mondiale della droga: che sappiamo bene esser in mano della CIA e dei poteri forti. Leggete l'articolo di nocensura.com "DOSSIER - IL TRAFFICO DI DROGA è CONTROLLATO DAI POTERI FORTI" e che nessuno si azzardi a dire che è complottismo, perché solo un imbecille matricolato potrebbe pensare che l'ONU, gli USA (con la "DEA" che è ufficialmente impegnata da anni in Colombia contro la produzione di cocaina, il celebre "plan Colombia") non sarebbero in grado di distruggere le sterminate piantagioni di Coca in Colombia, oppio in Afganistan (la cui produzione da quando c'è stata la guerra è decuplicata) e canapa in Marocco: piantagioni estese quanto 2-3-4 regioni italiane, che potrebbero esser distrutte in poche ore con incursioni aeree, se ce ne fosse la volontà: ma gli aerei sembrano esser impiegati in ben altre attività, come trasportare la cocaina in USA: è il caso dell'aereo legato alla CIA caduto in Messico durante il trasporto di 4 tonnellate di Cocaina pochi mesi fa. 




* APPROFONDIMENTI IN INGLESE SU DRONI E NANOTECNOLOGIE:
NY Times: US Military Admits To Having Spy Drones As Small As Bugs
http://blog.alexanderhiggins.com/2011/06/20/ny-times-military-admits-spy-drones-small-bugs-29701/
The New York Times
War Evolves With Drones, Some Tiny as Bugs
http://www.nytimes.com/2011/06/20/world/20drones.html?pagewanted=all

http://hi-caliber.blogspot.com/2012/06/insect-spy-drones-coming-near-you.html

Insect Spy Drones coming near you
More Pictures Of Drones http://www.nytimes.com/slideshow/2011/06/20/world/20110620-DRONES.html

Advanced Dragonfly-like Drones and Black Helicopters Spy on Illinois Citizen http://theintelhub.com/2012/02/15/advanced-dragonfly-like-drones-and-black-helicopters-spy-on-chicago-citizen/


* ALTRI APPROFONDIMENTI SU ESERCITO USA, TECNOLOGIE E DINTORNI

"Base NATO Sigonella (Sicilia) arrivano in silenzio i primi droni antiterrorismo" - http://www.nocensura.com/2012/05/base-nato-sigonella-sicilia-arrivano-in.html

"SPAVENTOSO: L’arma psicotronica di Putin: vittime come zombie" - http://www.nocensura.com/2012/04/spaventoso-larma-psicotronica-di-putin.html

"Vittime "made in USA": le foto dei neonati malformati" - http://www.nocensura.com/2010/11/vittime-made-in-usa-le-foto-dei-neonati.html

"Dati e cifre poco conosciute sulle spese militari USA in pillole" -
http://www.nocensura.com/2011/08/dati-e-cifre-poco-conosciute-sulle.html

"L'esercito USA si addestra a gestire disordini civili su larga scala" -
http://www.nocensura.com/2011/08/lesercito-usa-si-addestra-gestire.html

"Quelle immagini che gli Stati Uniti non vogliano vediate" - http://www.nocensura.com/2010/12/quelle-immagini-che-gli-stati-uniti-non.html

Alessandro Raffa e Antonio Bacherini per nocensura.com


4 commenti:

Marty Lyrae ha detto...

solo una domanda: da dove è presa la notizia? non un giornale o un blog online, ma la persona o l'ente ufficiale da cui è uscita la dichiarazione. grazie in anticipo

Anonimo ha detto...

Scusami, ma tu pensi che i giornali pagati dai poteri forti per farti il lavaggio del cervello come fa la tv, si possano mai permettere il lusso di andare contro il proprio padrone? no. non te lo diranno mai perché rischierebbero la vita nella diffusione della verità

Anonimo ha detto...

Piu' che di nanotecnologia direi che qui si parla di tecnologia di miniaturizzazione; c'e' differenza.

Anonimo ha detto...

Nel 2012 sono oltre 8 milioni gli italiani disoccupati !
Cosa fà il governo italiano ?
Assolutamente Nulla !
Dice di non avere soldi nè potere !
Il governo italiano però spende milioni di euro ogni giorno nella guerra PERSA di INVASIONE E OCCUPAZIONE dell"Afganistan !
Per aiutare e proteggere i mercenari italiani che fanno la guerra in Afganistan il governo italiano acquista sofisticate armi costossime e mezzi costossimi anche elettronici !
Alcuni sistemi elettronici ora usati in Afganistan dai nostri mercenari italiani hanno lo scopo di uccidere l"Afgano che combatte per liberare il suo paese .
Tra 20 o 30 anni forse alcuni di questi aggeggi elettronici militari saranno venduti al privato cittadino italiano come ultima novità elettronica . Esempio i visori notturni nel 1960 erano usati solo dai militari leggermente modificati 30 anni dopo li potevi acquistare in un qualsiasi centro commerciale come ultima novità !

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi