Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

Cosa ti spaventa di più in questo momento?

venerdì 8 giugno 2012
Un amico mi ha segnalato il seguente articolo riportato su "Libero" questa mattina, a firma di Filippo Facci, che evidenzia alcune imprecisioni riportate Marco Travaglio nell'articolo "Mistero Buffon" dove "mette in bocca" a Paolo Rossi frasi che non ha mai pronunciato, e dichiara che nel 1980 egli guadagnasse 5 miliardi di lire, mentre il suo stipendio non era superiore a 100 - 120 milioni di vecchie lire; in quell'epoca il giro di soldi intorno al calcio era decisamente minore, visto che le entrate per i diritti televisivi erano molto inferiori...


Antonio Bacherini per nocensura.com


Da "Libero quotidiano" del 08/06/2012


Marco Travaglio è già vittima di tre divorzi: dal governo Berlusconi, dalle copie de Il Fatto e addirittura da Luca Telese. Non è il caso di accanirsi: gli lasciamo correre perciò le panzane che ha scritto sul caso Buffon e ci permettiamo solo un modesto divertissement su altre sciocchezzuole che ha scritto nello stesso articolo. Travaglio ha accennato al calcioscommesse del 1980 e a Paolo Rossi che fu squalificato per due puntate da 20 milioni di lire: «un cronista gli domandò che cosa l'avesse spinto a rovinarsi per così poco, visto che guadagnava 5 miliardi all'anno e lui: "ho un figlio da mantenere". Da allora ci si domanda chi scrive i testi ai calciatori». Il problema è chi li scrive a Travaglio, visto che Paolo Rossi nel 1980 non aveva figli (il primo sarebbe nato due anni dopo) e non guadagnava 5 miliardi all'anno ma 100-120 milioni. Paolo Rossi disse questa frase: «Dovrei far vivere mio figlio di pura gloria?». Ma le scommesse non c'entrano, si riferiva alla Juventus che pagava i calciatori stranieri più degli italiani campioni del mondo. Sono tutte informazioni reperibili in rete (anche nei commenti dello stesso articolo di Travaglio) così come in rete si apprende di un libro che Travaglio scrisse per la Mondadori di Berlusconi nel 1994, quando la discesa in campo era già stata annunciata da tempo. Titolo: «Palle mondiali»


1 commenti:

myname thesame ha detto...

Non entro nel merito, mi basta la firma di facci per non credere una parola di quello che scrive. Anche se Travaglio mi e' molto scaduto, dopo le uscite filo.zio.niste, rimane uno che quando scrive controlla bene cosa dice. Facci e' un voltagabbana leccaculo e libero un giornaletto inqualificabile. Passare da un signor articolo come quello di ieri firmato Raffa, a questa mondezza mi sembra inconcepibile.

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi