Help

Help
Se apprezzi il nostro lavoro, aiutaci a rinnovare il blog

Post più popolari

Powered by Blogger.
*** Clicca su "follow" per iscriverti agli aggiornamenti Facebook di Alessandro Raffa, portavoce di nocensura.com: in caso di problemi o di censura, resterai in contatto con noi! Clicca QUI per iscriverti alla nostra pagina Facebook. Siamo presenti anche su twitter: http://twitter.com/nocensura e su Google Plus: http://plus.google.com/+nocensura

lunedì 12 settembre 2011

MalatoAumenta il numero dei malati di cancro in tutto il mondo. Negli ultimi dieci anni, le vittime di questa patologia sono cresciute del 20 per cento e attualmente sono 12 milioni all'anno le persone che sviluppano il cancro.
A lanciare l'allarme è il World Cancer Research Fund (Wcrf), che precisa che circa un quarto di questi casi è “evitabile”. I dati sono stati rilasciati durante un meeting delle Nazioni Unite in cui si è discusso della situazione di diverse malattie non infettive fra cui il cancro. Secondo il Wcrf, almeno 2,8 milioni di nuovi casi di cancro ogni anno sono collegati a dieta, esercizio fisico e obesità.
Secondo gli scienziati, nonostante il quadro già fosco, le cifre sono destinate addirittura a salire drammaticamente nel corso del prossimo decennio. "Man mano che i paesi diventano più industrializzati, crescono come centri urbani, diventano più vulnerabili alle malattie 'occidentali'.
Non solo il cancro, ma anche malattie coronariche, polmonari, diabete, obesità, ha spiegato Martine Wiseman, del Wcrf. Inoltre, gli esperti sottolineano che questo incremento è dovuto anche all'aumento della lunghezza dell vita, oltre che agli stili di vita adottati.



Condividi su Facebook

0 commenti:

I migliori libri di contro-informazione. La verità ci renderà liberi

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

cerca sul blog

Caricamento in corso...

Archivio articoli

Gli articoli sono ordinati in ordine cronologico; (i più recenti in cima) clicca sul titolo per aprire l'articolo

Blog Archive


Apprezzi il nostro lavoro? Aggiungi il nostro logo al tuo sito!

Lettori fissi